Sassoferrato: secondo decesso da Coronavirus

coronavirus 3' di lettura 19/03/2020 - Si rende noto alla cittadinanza, con profonda commozione, che è avvenuto, nella giornata di giovedì, un ulteriore decesso di un nostro concittadino ottantenne, risultato positivo, nei giorni scorsi, al Covid-19.

L’Amministrazione comunale tutta esprime il più profondo cordoglio nei confronti dei familiari e si stringe intorno a loro ed a tutta la comunità, in un momento così grave e difficile.

Sul nostro territorio comunale, pertanto, i soggettivi complessivamente risultati positivi al Covid-19 sono stati complessivamente 7, di cui due deceduti; nella giornata di mercoledì e di giovedì non sono stati segnalati ulteriori casi di tamponi positivi.

Tutti i casi sono stati presi in carico dal Servizio Sanitario Nazionale che sta provvedendo a porre in essere le necessarie procedure per il corretto trattamento degli stessi.

Si rinnova, quindi, instancabilmente, l’invito alla popolazione alla scrupolosa osservanza alle prescrizioni già fornite a livello ufficiale dalle Istituzioni e ampiamente diffuse da questa Amministrazione nei giorni scorsi, richiamando la cittadinanza, soprattutto nell’odierno frangente, al più rigoroso rispetto del senso civico di comunità.

Al riguardo si segnala, in particolare, la necessità di rispettare alcune regole comportamentali di base, quali:
- provvedere a fare la spesa da soli e con la minore frequenza possibile, cercando di fare scorte ed evitando acquisti frazionati; è quantomai opportuno che il medesimo comportamento venga tenuto anche per l’acquisto dei medicinali presso le farmacie;
- in caso di sintomi o dubbi, rimanere a casa e avvisare, non recarsi al pronto soccorso o presso gli studi medici, ma chiamare al telefono il proprio medico di famiglia, pediatra, guardia medica, oppure il numero verde regionale 800 93 66 77 e attenersi alle indicazioni che verranno fornite;
- rispettare strettamente gli eventuali vincoli di quarantena imposti dagli organi competenti i quali stanno provvedendo a controlli capillari e sistematici di tali situazioni e, in generale, stanno monitorando la stretta osservanza, da parte della cittadinanza tutta, delle prescrizioni previste dalle norme vigenti in ordine al rispetto delle misure di contenimento dell’epidemia, la cui mancata ottemperanza comporterà l’irrogazione di gravi sanzioni, anche di carattere penale.

Si ritiene opportuno rendere noto alla cittadinanza che i nominativi dei soggetti positivi al Covid-19 e di coloro che sono sottoposti a quarantena cautelativa non possono essere diffusi da questa Amministrazione comunale, poiché tutelati dalle normative in vigore in materia di Privacy e di trattamento dei dati personali.
La trasgressione delle suddette disposizioni è perseguibile a norma di legge.

Si avvisa, inoltre, la cittadinanza che:
- in ottemperanza alla ordinanza n. 8 della Regione Marche il Trasporto Pubblico locale è stato ridotto che pertanto è attualmente vigente l’orario estivo delle corse;
- i supermercati del territorio comunale, di comune accordo, hanno deciso di interrompere temporaneamente l’apertura domenicale;
- l’Ufficio postale del Borgo, a partire dalla giornata di giovedì 19 marzo, sarà aperto solamente nei seguenti giorni e orari: lunedì – mercoledì - venerdì dalle ore 08:20 alle ore 13:25. Rimarranno chiusi fino a diverse disposizioni gli uffici postali del Castello e di Cabernardi.

Unitamente al numero 371 – 3215869, messo a disposizione dal lunedì al venerdì, dalle ore 10,00 alle ore 13,00, di concerto tra Associazione Alzheimer Marche Onlus, Comuni di Sassoferrato e Genga e Ambito Sociale Territoriale, è stato, altresì, attivato dall’Ambito un ulteriore servizio telefonico di supporto psicologico articolato come segue:
dal lunedì al venerdì, dalle ore 08:30 alle ore 18:00 (349/6307021);
dal lunedì al venerdì, dalle ore 09:00 alle ore 12:00 (320/5565024);
dal lunedì al sabato, dalle ore 14:00 alle ore 16:00 (328/9045224);
lunedì - mercoledì - venerdì dalle ore 15:00 alle ore 19:00 (348/8930674).

Il Sindaco F.to Ing. Maurizio Greci






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-03-2020 alle 17:26 sul giornale del 20 marzo 2020 - 2048 letture

In questo articolo si parla di cronaca, sassoferrato, marche, Comune di Sassoferrato, comunicato stampa, coronavirus

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bh2C





logoEV