Avis: iniziata la distribuzione delle mascherine ai Centri trasfusionali

2' di lettura 25/03/2020 - L’Avis Provinciale ha iniziato la consegna delle mascherine certificate ai Centri trasfusionali della provincia di Ancona.

“Primi tra i primi in aiuto degli ultimi tra gli ultimi – ci informa il presidente dell’Avis di Fabriano Luciano Bano che sottolinea - è importante, considerata la esemplare e ampia risposta dei nostri donatori i questi giorni di emergenza, prenotare la donazione ai nostri numeri, chiamando allo 0732 21959 o mandando sms ai numeri 393 4373996 / 324 7751625. Questo per maggiore cautela e rispetto nei confronti degli operatori del Centro Trasfusionale che ringraziamo per il loro più che encomiabile, prezioso ed insostituibile impegno e per gli altri donatori, queste, sono le nostre priorità”.

Pertanto Nel Centro Trasfusionale dell’Ospedale “Profili”, sono state donate questa mattina dall'Avis Provinciale, e distribuite in collaborazione con l'Avis di Fabriano, il primo carico di mascherine certificate. “L’iniziativa – è ancora Bano a parlare – è nata dall'Avis della provincia di Ancona che ha reperito il materiale per poi distribuirlo attraverso le realtà locali tra cui Fabriano, dove sono arrivate le prime 250, con altre che arriveranno a seconda delle esigenze e delle disponibilià – sottolinea ancora Bano - segno di attenzione nei confronti dei donatori e di tutto il personale che in questi giorni si trova letteralmente in prima linea persone che si impegnano per dare una speranza per chi ha bisogno di sangue. Sono 1.800 le persone che quotidianamente in Italia hanno bisogno di sangue (dati ufficiali dell'Avis nazionale ndr) senza considerare i casi di emergenza, e per questo si rinnova la richiesta che abbiamo fatto nei giorni scorsi: donate sangue, perché il coronavirus non si trasmette tramite il sangue e che il donatore è autorizzato per legge a recarsi a donare”.






Questo è un articolo pubblicato il 25-03-2020 alle 12:02 sul giornale del 26 marzo 2020 - 864 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, fabriano, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/binB





logoEV