Sassoferrato: bandiera a mezz’asta e minuto di silenzio, il comune partecipa all'iniziativa dell'Anci

1' di lettura 30/03/2020 - Sassoferrato partecipa all’iniziativa promossa dal Presidente dell’Anci Nazionale, Antonio Decaro, accolta dal Presidente Regionale Anci, Maurizio Mangialardi. Martedì 31 marzo verrà esposta la bandiera a mezz’asta e alle ore 12,00, il Sindaco, Ing. Maurizio Greci, indossando la fascia tricolore, osserverà un minuto di silenzio in Piazza Matteotti, davanti al Municipio, a nome di tutta la cittadinanza che sarà chiamata a farlo nella propria abitazione.

Saranno presenti rappresentanti della Croce Rossa, della Protezione Civile, della Locale Stazione dei Carabinieri e della Polizia Locale per dare maggiore solennità al momento commemorativo.

Il tricolore ed il silenzio in segno di lutto per tutte le vittime del coronavirus ed in particolare per i lutti che hanno colpito la nostra comunità, di vicinanza ai familiari, di partecipazione nazionale al cordoglio delle comunità più colpite L’iniziativa come sottolinea il Presidente Mangialardi si colloca nell’ambito di un momento molto particolare, di grande difficoltà per il nostro territorio e la nostra gente, in una situazione di estremo sconforto nel vederci privati anche ella possibilità di stringere per l’ultima volta i nostri cari e dare loro una degna sepoltura.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-03-2020 alle 13:07 sul giornale del 31 marzo 2020 - 1724 letture

In questo articolo si parla di attualità, sassoferrato, Comune di Sassoferrato, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/biGg