Italia Viva inizia la campagna elettorale dal museo della civiltà contadina

3' di lettura 24/08/2020 - Italia Viva inizia la campagna elettorale dal museo della civiltà contadina di Fabriano: stupenda location ed ospitalità squisita

Alla presenza dell’ON. Lucia ANNIBALI, dei coordinatori provinciali Matteo Bitti e Silvia Rosati nonché dei candidati alle elezioni regionali Fabiola Caprari, Franco Federici, Maurizio Marchionni e Giacomo Marinelli, ospiti della famiglia Marcaccini, è iniziata la campagna elettorale di Italia Viva della Provincia di Ancona.

Nella splendida cornice del museo storico-agricolo, Il candidato, Avv. Franco Federici, intervistato dal giornalista Daniele Gattucci, sottolinea che “la nostra campagna elettorale inizia da Fabriano perché ITALIA VIVA intende ridare dignità ad un territorio penalizzato dalla grave crisi delle aziende locali(come il recente avvio della procedura di mobilità per i 600 dipendenti della ex JP Industries) e della conseguente drammatica situazione occupazionale. L’inadeguatezza delle infrastrutture produce danni alla logistica delle imprese già in crisi e sempre più svantaggiate negli approvvigionamenti e nelle spedizioni di prodotti finiti, crea drammatiche difficoltà nel raggiungimento del più vicino reparto pediatrico di Jesi, per il mancato completamento della Statale 76,contribuisce ad aggravare lo sviluppo industriale di questa città, determinando l’isolamento di una intera comunità. Noi candidati di Italia Viva nel collegio di Ancona - prosegue Franco Federici – siamo per le Marche unite nelle diverse specificità e peculiarità; è necessario restituire pari dignità alla costa come all’entroterra. E' proprio di oggi, 20 agosto, la notizia che la proposta di legge regionale su Fabriano, Città della carta e della filigrana, non è stata approvata per questa legislatura; questo riconoscimento sarebbe stato una preziosa opportunità per rilanciare il fabrianese, anche a seguito della pandemia, attraverso un percorso turistico che valorizzi le tante bellezze naturali, paesaggistiche e storiche attraverso un itinerario enogastronomico che promuova le tante eccellenze agroalimentari del territorio. Partire da questo museo significa esaltare i valori e le radici della nostra storia, delle tradizioni delle Marche, tradizioni che Elide ed Ignazio Marcaccini, ed attualmente le loro figlie Antonella e Loredana, hanno voluto testimoniare in questo angolo di paradiso in cui il tempo sembra essersi fermato. Partire dunque dalle tradizioni per ridisegnare il nostro futuro. Alta sarà la mia attenzione sul deficit infrastrutturale di tutta la Provincia di Ancona a partire dall’ uscita dal porto di Ancona, dal rilancio dell’aeroporto di Falconara M.ma, dalla nuova proposta di arretramento della ferrovia con le risorse europee del Recovery Fund nonché per arrivare all’ implementazione dell’Alta velocità nel corridoio adriatico. La realizzazione di opere fondamentali e strategiche per abbattere i tempi di trasporto può davvero contribuire ad intaccare, finalmente, il divario strutturale con il Nord! L’arretratezza di una comunità regionale dal punto di vista delle infrastrutture porta ad una mancanza di competitività delle nostre aziende rispetto a quelle poste in territori più serviti, il disequilibrio tra territori sta facendo scivolare la nostra regione verso le criticità delle regioni del sud Italia. La sfida è complessa ed ambiziosa e presuppone una classe politica regionale di persone capaci, competenti e responsabili, noi di Italia Viva ci siamo! Nel ringraziare i presenti ed i coordinatori di Fabriano, Velia Crocetti, Giancarlo Cennini e Franco Piermartini per l’ impeccabile organizzazione dell’evento, siamo aperti alle proposte ed al confronto per un nuovo patto territoriale tra industriali, parti sociali ed Istituzioni.

Avv. Franco Federici Candidato ITALIA VIVA alle elezioni regionali Provincia di Ancona








Questo è uno spazio elettorale autogestito pubblicato il 24-08-2020 alle 10:04 sul giornale del 25 agosto 2020 - 386 letture

In questo articolo si parla di politica, falconara marittima, avvocato, franco federici, spazio elettorale autogestito

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bt9F





logoEV