Dino Latini per sostenere la rete delle piccole società sportive

1' di lettura 10/09/2020 - “Il covid 19 – ha sostenuto Dino Latini, candidato Udc alle regionali per Acquaroli presidente, incontrandosi con un folto gruppo di genitori di giovani e giovanissimi che praticano sport – ha reso ancor più pesante la situazione di centinaia di piccole società sportive.

Una vera e propria rete al servizio dei nostri ragazzi che rischia davvero di saltare. vuoi per la scarsa attenzione degli enti territoriali vuoi per la mancanza di una vera politica regionale a sostegno dello sport, in particolare delle piccole realtà locali.”. Lo stesso Latini ha però ricordato che il problema non si risolve con interventi a pioggia spesso clientelari, bensì con una saggia e mirata definizione di un progetto-quadro in grado di valorizzare le diverse discipline.

”Il prossimo governo regionale- ha concluso Latini – dovrà quindi farsi carico di eliminare ritardi e lungaggini burocratiche. In particolare dovrà garantire la crescita armonica su tutto il territorio di una popolazione sportiva che ha voglia di riprendere su basi diverse il cammino interrotto con la pandemia”.






Questo è uno spazio elettorale autogestito pubblicato il 10-09-2020 alle 21:55 sul giornale del 12 settembre 2020 - 240 letture

In questo articolo si parla di attualità, politica, elezioni regionali, società sportive, spazio elettorale autogestito, covid 19

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bvEu





logoEV