Vertenza Sangemini e Amerino: presidi davanti alla Prefettura di Terni e al Comune di San Gemini

1' di lettura 23/09/2020 - Fai Cisl, Flai Cgil e Uila Uil hanno organizzato per giovedì, 24 settembre, un presidio per portare nuovamente all'attenzione delle istituzioni, degli organi di informazione e della cittadinanza tutta la vertenza Sangemini e Amerino, che coinvolge quasi un centinaio di lavoratori e rimane strategica per il territorio.

Il presidio si svolgerà dalle 14,30 alle 17,00 di fronte alla Prefettura di Terni.

Quella di giovedì sarà solo una prima iniziativa. Le organizzazioni sindacali, infatti, hanno organizzato per venerdì 25 settembre, dalle ore 9,00 alle ore 11,00, un altro presidio. Questa volta l'incontro è previsto di fronte al Comune di San Gemini (TR).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-09-2020 alle 11:16 sul giornale del 24 settembre 2020 - 184 letture

In questo articolo si parla di lavoro, sindacati, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bwNd





logoEV