Ospedale di Spoleto, incontro a Roma tra il Sindaco de Augustinis e la Presidente Tesei

1' di lettura 26/10/2020 - Si è tenuto nel tardo pomeriggio di lunedì a Roma l’incontro tra il Sindaco di Spoleto Umberto de Augustinis e la Presidente della Regione Umbria Donatella Tesei, resosi necessario a seguito della chiusura del Pronto Soccorso e della quasi totalità dei servizi essenziali del nosocomio spoletino.

Il Sindaco, nel corso di un confronto serrato che si è protratto fino a tarda sera, ha ribadito in più occasioni alla Presidente Tesei la forte preoccupazione dell’amministrazione e della città per una scelta che ridimensiona fortemente la capacità del San Matteo degli Infermi di garantire i servizi sanitari ai cittadini di Spoleto, del comprensorio e dei comuni della Valnerina.

Una difficoltà che il Sindaco, pur constatando la disponibilità, ancorché molto tardiva e parziale, della Presidente al confronto, ha chiesto in via d’urgenza di poter superare ripristinando innanzitutto il servizio di Pronto Soccorso e garantendo, anche durante questo periodo di emergenza, la possibilità di mantenere un punto nascite a Spoleto, con garanzie reali e concrete, e non mere promesse, in merito al ripristino di tutti i servizi oggi sospesi.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-10-2020 alle 21:11 sul giornale del 28 ottobre 2020 - 187 letture

In questo articolo si parla di attualità, spoleto, comunicato stampa, Comune di Spoleto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bzQa





logoEV