Foligno: Rapina in un bar-pizzeria in centro

1' di lettura 23/11/2020 - E' entrato nel locale con un coltello e dopo aver minacciato un dipendente ha preteso i soldi che erano in cassa

Grande spavento per il dipendente del Bar-Pizzeria-Ristorante "Peter Botton e l'asola che non c'é" di Largo Carducci, in pieno centro storico a Foligno. E' successo domenica pomeriggio, 22 novembre, il malvivente si é fatto consegnare l'incasso dal dipendente del bar e poi é fuggito a piedi.

I carabinieri della compagnia di Foligno hanno fatto partire subito le indagini, un'aiuto alle attività lavorative dei militari, possono darlo le telecamere presenti in zona, essendoci tra l'altro anche un istituto di credito.






Questo è un articolo pubblicato il 23-11-2020 alle 16:11 sul giornale del 24 novembre 2020 - 172 letture

In questo articolo si parla di cronaca, umbria, articolo, Danilo Bazzucchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bC8y





logoEV