Cgil contro la violenza sulle donne: mercoledì iniziative a Terni e Perugia

1' di lettura 24/11/2020 - Un filo rosso contro la violenza sulle donne partirà mercoledì, 25 novembre, giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne, da Terni per arrivare a Perugia.

La Cgil dell'Umbria, insieme alle Camere del Lavoro di Terni e di Perugia, organizza due appuntamenti (sempre nel rispetto delle norme di sicurezza, evitando assembramenti): a Terni alle ore 15.00, si terrà l'inaugurazione della "Panchina Rossa", che verrà posta vicino all'ingresso della Camera del Lavoro e ci sarà una lettura a più voci del monologo recitato da Paola Cortellesi. A Perugia alle ore 16.00 nel piazzale antistante la Cgil si terrà un flash mob, con la lettura dello stesso monologo a più voci.

"In questo tempo è quanto mai necessario, non solo celebrare questa giornata, ma soprattutto fare in modo che non si trasformi in un appuntamento rituale - afferma Barbara Mischianti, della segreteria Cgil dell'Umbria - ma che porti ad assumere in tutte e tutti noi una nuova consapevolezza, in grado di portare un vero cambiamento nel nostro agire quotidiano. Siamo chiamate, come persone e come organizzazione, ad impegnarci a contrastare la violenza sulle donne in ogni sua forma, da quella fisica a quella psicologica, da quella verbale a quella economica, fino all'attuale terribile pratica del revenge-porn. Il nostro impegno deve essere in primo luogo quello di saper riconoscere la violenza e poi contrastarla con gli strumenti che abbiamo a disposizione".

In allegato le locandine.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-11-2020 alle 10:26 sul giornale del 25 novembre 2020 - 183 letture

In questo articolo si parla di attualità, umbria, cgil umbria, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bDcs





logoEV