Scuola. Ripartita alle scuole paritarie della regione la prima tranche dei contributi statali per l’anno scolastico 2020/21

scuola covid 1' di lettura 01/12/2020 - Ripartiti i primi contributi statali della regione a titolo di acconto per l’anno 2020/21. I fondi previsti dal decreto dell’Ufficio scolastico regionale, per un valore totale di oltre un milione e 700mila euro, sono stati assegnati alle scuole dell’infanzia e primarie convenzionate e alle scuole paritarie funzionanti che accolgono alunni con disabilità.

In attesa di definire i contributi complessivi spettanti a tutte le circa 90 scuole paritarie marchigiane. Al primo gruppo sono stati attribuiti complessivamente 1.672.658,63 euro, mentre al secondo 60.287,36 euro, di cui 19.776,33 da destinare esclusivamente alle scuole dell’infanzia paritarie.

I contributi statali, previsti da una norma del 2000, rappresentano il segnale del riconoscimento del ruolo delle scuole paritarie e del loro servizio educativo, inserito a pieno titolo nel sistema nazionale di istruzione, che contribuisce alla ricchezza dell’offerta formativa scolastica complessiva.


da Ufficio Scolastico Regionale
Marche


...

...






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-12-2020 alle 09:52 sul giornale del 02 dicembre 2020 - 256 letture

In questo articolo si parla di attualità, marche, Ufficio Scolastico Regionale, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bD59





logoEV