Monte Roberto: paese in lacrime per Yasmine Wahbi

Yasmine Wahbi 1' di lettura 04/12/2020 - Il sindaco Martelli: "Siamo tutti profondamente scossi per la perdita improvvisa di una ragazza così giovane". Tanta commozione al funerale, svoltosi giovedì a Jesi.

Il Comune di Monte Roberto esprime cordoglio e vicinanza ai familiari di Yasmine scomparsa prematuramente lunedì all'età di 20 anni. «Perdiamo una nostra giovane e brillante concittadina - sono le parole del sindaco Stefano Martelli -. Una tragedia che ci lascia tutti costernati e affranti. Al padre, la mamma ed il fratello va il nostro più sentito cordoglio».

Cosi anche l'amministrazione comunale di Monte Roberto ha espresso tutta la sua vicinanza alla famiglia che risiede a Pianello. La tragedia il 30 novembre scorso (LEGGI QUI) ha colpito la famiglia dell'ex presidente del centro culturale Al Huda di Jesi, Youssef Wahbi, attivo in progetti di integrazione ed inclusione sociale, nello sport, nel settore della cultura. Valori trasmessi anche a Yasmine, volontaria della Protezione Civile di Jesi.

L'ultimo saluto a Yasmine giovedì 3 dicembre, presso il Cimitero di Jesi. In tantissimi si sono stretti attorno alla famiglia Wahbi.


di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it





Questo è un articolo pubblicato il 04-12-2020 alle 14:37 sul giornale del 04 dicembre 2020 - 236 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, jesi, cristina carnevali, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bEmZ





logoEV