Terni: Chiesa ternana in lutto per la morte di Mons. Fernando Benigni

1' di lettura 03/12/2020 - Diocesi di Terni in lutto per l'ascesa in cielo di monsignor Fernando Benigni, cappellano di Sua Santità, canonico emerito del capitolo della cattedrale di Terni, sacerdote molto conosciuto e amato per le sue doti umane e spirituali

E' deceduto il 2 dicembre, all'età di 78 anni, all'ospedale Sant'Andrea di Roma, dove era ricoverato da qualche giorno, a seguito del riacutizzarsi della malattia neurologica e dall'affezione da Covid-19. Fernando Benigni era nato a Narni, dopo gli studi presso il seminario diocesano della sua città e il Pontificio seminario regionale Umbro Pio XI di Assisi, era stato ordinato sacerdote il 29 giugno 1966. Cappellano dell'acciaieria di Terni dal 1976 al 1988, era stato tra gli organizzatori della storica visita di papa Giovanni Paolo II in fabbrica nel 1981.

In Africa era stato impegnato nella missione diocesana di Ntambue nella Repubblica Democratica del Congo, dove è rimasto per sei anni, in un periodo in cui il Paese era oggetto di guerra civile. A Terni è stato negli anni parroco a San Gabriele dell'Addolorata, a San Salvatore e a San Zenone, officiante nella parrocchia di San Lorenzo e Cristoforo e in quella di Campomicciolo, rettore della chiesa di San Giovannino. L'ultimo suo incarico, fino al 2016, è stato presso la parrocchia di Santa Maria della Misericordia.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite i canali Telegram, così come sono disponibili anche le pagine Facebook:
li raggiungerete in un click tramite i link nella tabella sotto.

Regione Telegram Social
Umbria @vivereumbria Facebook
Città Telegram Social
Assisi @vivereassisi Facebook
Città di Castello @viverecittadicastello Facebook
Foligno @viverefoligno Facebook
Gubbio @viveregubbio Facebook
Orvieto @vivereorvieto Facebook
Perugia @vivereperugia Facebook
Spoleto @viverespoleto Facebook
Terni @vivereterni Facebook





Questo è un articolo pubblicato il 03-12-2020 alle 16:47 sul giornale del 04 dicembre 2020 - 172 letture

In questo articolo si parla di cronaca, umbria, articolo, Danilo Bazzucchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bExQ