Riconoscimenti alle aziende eccellenti ed innovative, alle imprese storiche e alle start up. Tante le imprese premiate dalla Confartigianato Imprese Ancona – Pesaro e Urbino a Filottrano nel corso della tradizionale ricorrenza di San Giuseppe Artigiano.


Anoressia, bulimia, obesità. Sono alcuni termini ormai entrati nell’uso comune, di cui spesso non si conosce pienamente il significato, né tantomeno il dramma vissuto da chi ne è affetto.


“Quali prospettive per il territorio montano dell’Alta Vallesina”, è questo il titolo del Convegno che si terrà il prossimo 28 marzo presso l’Auditorium dell’I.I.S. “Morea-Vivarelli”, organizzato dalle maggiori sigle sindacali del territorio Cgil - Cisl – Uil, in collaborazione con l’Istituto Tecnico Commerciale, per Geometri e per il Turismo “A. Morea” di Fabriano.


Riflettori puntati su storia, arte e cultura. Il 25 e il 26 marzo prossimi si rinnova il tradizionale appuntamento con le “Giornata FAI di Primavera”, iniziativa a carattere nazionale organizzata dal “Fondo Ambiente Italiano”, giunta alla ventiquattresima edizione.


Giovedì notte la Commissione Ambiente - Territorio della Camera ha esaminato il decreto terremoto.


L’Associazione “4Maggio2008” in collaborazione con l’Ambito Territoriale Sociale 10 dell’Unione Montana dell’Esino-Frasassi, il Servizio Dipendenze Patologiche di Fabriano Area vasta 2 e l’associazione Oikos di Jesi, aprirà un “Centro di Ascolto” rivolto a famigliari con problematiche legate alle dipendenze patologiche.


Via libera al protocollo d’Intesa per la soppressione del passaggio a livello della linea Orte – Falconara al km. 251+698 e la riqualificazione viaria ed ambientale dello snodo viabilistico intercomunale a servizio dei Comuni di Rosora, Maiolati Spontini, Castelplanio e Cupramontana.


Sono iniziati lo scorso 9 marzo i lavori per la demolizione della Scuola per l'Infanzia Don Petruio.


Il Gruppo Micologico Naturalistico Fabrianese organizza per domenica 19 marzo 2017 l'uscita didattica in cerca di fiori e erbe con ritrovo e partenza alle ore 8:00 dal piazzale antistante la chiesa della Sacra Famiglia di Fabriano.


Il Sindaco Giancarlo Sagramola ha incontrato questa mattina i lavoratori della Ditta Tecnowind che proprio ieri hanno organizzato una giornata di mobilitazione per porre l’attenzione della Città e delle Istituzioni sulle gravi problematiche che stanno affrontando e che il Sindaco, nella stessa giornata, ha esposto a Roma al Vice Ministro dello Sviluppo Economico Teresa Bellanova .


L'Associazione "Irland for Italy", formata da Italiani ed Irlandesi residenti in Irlanda, ha deciso di donare 150 sedie alla scuola Aldo Moro. Giorgia Rossini, componente dell'Associazione, in visita nel periodo del terremoto a Fabriano dove risiede la famiglia, ha deciso di attivarsi con la sua Associazione per aiutare la nostra Città colpita dal sisma che, da agosto 2016, ha interessato tutto il Centro Italia ed ha causato a Fabriano lo sgombero di 235 famiglie.




...


...

Il “Comitato scuole sicure di Cerreto d’Esi” organizza sabato 11 marzo alle 17,00 presso il Teatro Casanova un’assemblea pubblica “Scuole sicure..bene comune..missione possile!”.


Il giorno 2 marzo nel comune di Genga,all’interno del ristorante “DA BOSIO”, si è tenuta una riunione per verificare la legittimità del “Consorzio di Bonifica Marche” e delle lettere, inviate da Equitalia, finalizzate al pagamento della tassa istituita da detto consorzio.


L'Associazione "Irland for Italy", formata da Italiani ed Irlandesi residenti in Irlanda, ha deciso di donare 150 sedie alla scuola Aldo Moro.


Il Centro Studi della Cna Marche scatta una fotografia sul commercio, la ristorazione e l’alloggio di Fabriano e area montana.


La violenza contro le donne è un fenomeno attuale con profonde radici storiche e culturali. Manifestare il dissenso rispetto ai singoli fatti di cronaca non basta. È opportuno conoscere questo fenomeno, dialogare per risvegliare la sensibilità sociale e riflettere sulle possibili risposte.


La nonnina ha spento cento candeline! Nata il 23 febbraio 1917, Elvira Marcelli, circondata dall’affetto di parenti e amici, ha festeggiato domenica pomeriggio il suo centesimo compleanno.


Nella notte tra venerdì e sabato i quotidiani online Vivere si sposteranno su un nuovo server. Il servizio non verrà mai interrotto, ma si verificheranno alcune anomalie. Ci scusiamo da subito per il disservizio.


Il direttore dell'Ufficio speciale per la Ricostruzione post sisma ha incontrato una delegazione della rete 'Terre in moto' che questa mattina ha organizzato un sit in davanti al palazzo della Giunta della Regione Marche.


Anche quest’anno la città di Fabriano aderisce all’iniziativa nazionale M’illumino di meno, prevista per venerdì 24 febbraio e promossa dalla trasmissione Caterpillar Radio2: come gesto simbolico verranno spente le luci della Pinacoteca Molajoli, che diverrà la location di una serie di iniziative gratuite a partire dalle h 17, rigorosamente a lume di candela e di torce.


Consegnato lunedì mattina a Roma al Commissario Starordinario del Governo per la ricostruzione sisma 2016 Vasco Errani il progetto per la ricostruzione della materna di via Petruio.



Settanta quintali di fieno sono stati donati dagli agricoltori della Coldiretti di Sassoferrato a una stalla terremotata del Maceratese.


In occasione dell’edizione 2017 della GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA GUIDA TURISTICA le “Guide delle Marche” offriranno visite guidate gratuite e a tema nel fine settimana del 18-19 febbraio 2017.


Oltre 200 i bozzetti pervenuti, 10 gli istituti comprensivi partecipanti. Questi gli importanti numeri della seconda edizione del concorso “La mia idea di moda” promosso e ideato da Confartigianato Imprese Ancona - Pesaro e Urbino e Istituto di Istruzione Superiore Merloni Miliani di Fabriano con la collaborazione del Comune e che ha visto cimentarsi i giovanissimi studenti e studentesse delle scuole secondarie di primo grado del territorio fabrianese e zone limitrofe, nella ideazione di un abito da sposa in base al tema prescelto: “La sposa che verrà”.


Quasi fosse un teatro, il MAM'S (Mondo, Arte, Marche, Salvi) di Sassoferrato inaugura due mesi di intense attività nelle bellissime sale della Galleria, predisposte già in origine ad ospitare laboratori, conferenze, concerti, letture, esperienze didattiche e incontri dedicati all’arte. Sicuramente un'emozione unica per i bambini sarà ascoltare la musica circondati dalle opere dei maestri del '900, e una vera e propria esperienza di scoperta per gli adulti che, invece, saranno guidati verso l'approccio al linguaggio dell'arte contemporanea, in maniera semplice (ma non semplicistica) ed estremamente comprensibile.


Nasce a Fabriano una nuova alternativa alla scuola tradizionale, il percorso triennale in "Operatore della ristorazione"


Un nuovo e più moderno sistema di informazione al pubblico è attivo nella stazione di Fabriano.


Il territorio fra Arcevia e Sassoferrato verso il versante del Cesano è caratterizzato da un susse-guirsi irregolare e aspro di alture e pianori separati da profondi avvallamenti ad un’altezza media di 300 metri ed offre alcune delle vedute paesaggistiche più belle dell’entroterra montano delle Mar-che.


Cna Costruzioni della provincia di Ancona informa che sono aperti gli elenchi per le aziende interessate a partecipare alla ricostruzione post sisma. Si tratta del Decreto legge 17 ottobre 2016 n.189.


"L'intervento dello Stato in favore delle popolazioni colpite dal sisma, realizzato con il d.l. n.189/16 convertito con L. 229/16, è un punto fondamentale per l'aiuto ai territori coinvolti e per venire incontro alle esigenze di chi, dopo il terremoto, ha subito dei danni diretti od indiretti.


n occasione delle celebrazioni per il “Giorno della memoria”, in ricordo della Shoah, l’Amministrazione e il Consiglio Comunale di Fabriano invitano la cittadinanza a partecipare venerdì 27 gennaio alle ore 11.00 ad un incontro pubblico, che si terrà presso il cortile della Biblioteca Multimediale R. Sassi.


Le nevicate dei giorni scorsi, il ghiaccio e il conseguente intervento di sgombero neve e spargimento sale per garantire la viabilità nelle strade comunali, hanno generato problemi per la circolazione legati al manifestarsi di buche ed avvallamenti.


Sabato 21 gennaio alle ore 16 è stato inaugurato Il Centro Culturale della Misericordia di via Cavallotti 84. Il sindaco Giancarlo Sagramola e il vescovo monsignor Stefano Russo, hanno preso parte alla cerimonia condotta dal presidente del Centro, Kader Macri.


Al via dal 28 gennaio i Week-End Teatrali di formazione curati dall’ATGTP, la più grande azienda creativa nel settore del teatro ragazzi nelle Marche, riconosciuta dal Mibac come compagnia di teatro di rilevanza nazionale, e dal Miur e dalla Regione Marche come ente accreditato per la formazione.