...

Dopo il successo di Catanzaro, la Ristopro Fabriano si rimette in viaggio. La seconda trasferta consecutiva non sorride però ai cartai, che al PalaRisorgimento di Civitanova Marche perdono due punti importanti in ottica graduatoria finale. E' nuovamente Lorenzo Andreani (come nella scorsa stagione) il mattatore della sfida con una tripla a 15" dalla sirena. Finisce 84-80.




...

Anche la seconda tappa di Serie A1 ha sul primo gradino del podio la Faber Ginnastica Fabriano. Faber cala il poker d'assi e vince tutto con Baldassarri, Kuznetsova, Corradini, Torretti e Raffaeli. Fabriano espugna il PalaDozza con una prova di forza, coraggio e determinazione, una prova acuta che ci lascia estasiati.


...

La Ristopro viaggia alla volta di Catanzaro con un solo obiettivo: i due punti. Obiettivo raggiunto, Fabriano strappa al PalaPulerà il suo quattordicesimo successo stagionale e non perde il passo di Chieti e Bisceglie al secondo posto. Finisce 75-79.


...

Sarà Bologna la città che ospiterà per la prima volta una tappa del Campionato Nazionale di Serie A1, nello storico PalaDozza, icona per gli amanti del basket. Al via per questo week-end un'altra importante prova che vedrà in pedana la Faber Ginnastica Fabriano a difendere il secondo scudetto Italiano.







...


...

...

A partire dal mese di febbraio saranno attivate una serie di iniziative nel territorio dell’Ambito di Fabriano, grazie a “BE SPRINT” (Sperimentazione di Pratiche INNOVATIVE per lo sviluppo di una COMUNITÀ EDUCANTE e di servizi INTEGRATI per il BENESSERE dei bambini), un progetto di contrasto alla povertà educativa finanziato dalla Fondazione “Con i bambini” e realizzato da una rete di partner pubblici e privati tra cui Unione Montana Esino Frasassi, Ambito Territoriale Sociale 10, Comuni di Fabriano e Cerreto d’Esi, COOSS (in qualità di ente capofila).


...

Dopo il successo sul fanalino di coda Campli, la Ristopro Fabriano di coach Fantozzi rimane al PalaGuerrieri per il delicato match contro Corato, avversario molto fisico da non sottovalutare. Fabriano disputa un’ottima gara dai tanti risvolti positivi: chiude gettando sul parquet tutti gli effettivi a disposizione e mandandone ben nove a referto, già al termine del primo tempo la gara è archiviata. Il finale è 80-63.



...

"Sospesi 3 permessi di ricerca e 1 istanza di ricerca in terraferma nonché 1 permesso di ricerca, 3 istanze di permesso di ricerca e 1 permesso di prospezione in mare per un totale di 9 tra titoli già vigenti o istanze presentate dai petrolieri: questi gli effetti concreti per le Marche dell'emendamento "Blocca-trivelle" al DL Semplificazioni approvato in Senato grazie all'azione del M5S.


...

Sabato 26 gennaio ore 21 “Fratellino e Fratellina” al Teatro Cocuje di Jesi per il Festival di Teatro sociale Tespi. Domenica 27 gennaio ore 17 la Stagione di Teatro Ragazzi al Teatro Pergolesi di Jesi con “Mago per Svago pop corn edition”, e al Teatro Gentile di Fabriano con lo spettacolo “Cappuccetto e la nonna”.



...

Dopo la vittoria maturata nell'ostico campo di Giulianova, la Ristopro conferma il suo sorriso tra le mura amiche. Al PalaGuerrieri arriva Campli, fanalino di coda del campionato, a quota -4 punti in classifica e ancora a secco di vittorie. Fabriano non fallisce: 90-70 il rotondo finale, debutto per il nuovo acquisto Sylvere Bryan e terzo posto nuovamente in solitaria.





...

Il primo botto del 2019: Sylvere Bryan è arrivato questa mattina nella città della carta. L'atleta di nazionalità dominicana naturalizzato italiano è a Fabriano per svolgere le visite mediche di rito e diventare un nuovo giocatore della Janus Basket Fabriano S.S.D.R.L..


...

Un trofeo particolare e innovativo nella formula, molto importante perché si scontravano ben 9 regioni: Abruzzo, Emilia Romagna, Lazio, Liguria, Lombardia, Piemonte, Marche, Toscana e Veneto. Completavano, la rappresentativa Marche le atlete Faber Ginnastica Fabriano Talisa Torretti, Sofia Raffaeli e Gaia Mancini.


...

Per la terza volta il Fabriano Rugby in “trasferta” allo Snow Rugby di Tarvisio. La manifestazione friulana, giunta alla settima edizione, ha visto la partecipazione di 28 squadre di rugby a 5 (17 maschili e 9 femminili) tra cambi “volanti” e l’ormai classico campo di neve ghiacciata.