...

«In regione si sta discutendo il nuovo Piano Socio Sanitario e dopo mesi di audizioni non sono ancora pervenute le osservazioni da parte della Conferenza dei Sindaci dell’Area Vasta 2 della provincia di Ancona. Come membro della Commissione Sanità ho preteso che fossero ascoltati centinaia di stakeholders durante l’iter di approvazione della futura programmazione sanitaria della regione, ma da parte degli organismi di rappresentanza dei Comuni nulla si muove».





...

Il commissario della Lega: “Sbloccare per ricostruire! È così che la Lega intende da sempre il suo impegno nei confronti dei territori terremotati. Ecco perché ha, doverosamente ed ancora, concentrato ogni suo sforzo nel sostenere il più grande cantiere del Paese che deve restituire dignità e speranze ad un Centro Italia in ginocchio”






...

“Ceriscioli ha fatto dietrofront sui futuri fondi della programmazione europea e statale grazie all’intervento del M5S ma continua pervicacemente ad insistere a spendere decine di milioni di euro dei fondi già disponibili per il sisma 2016 per interventi fuori dal Cratere“ hanno dichiarato durante la conferenza stampa svoltasi oggi a Fabriano le parlamentari del M5S Patrizia Terzoni e Martina Parisse che già l’11 marzo scorso avevano presentato un dossier sull’uso a mo’ di bancomat dei fondi FESR comunitari da parte del Governo regionale a guida PD.


...

Riportare al centro del dibattito nelle Istituzioni Europee i valori dell’umanità e del rispetto dei diritti. E’ con questa finalità che si è costituito ieri a Senigallia un gruppo di donne e uomini in rappresentanza dell’intero territorio marchigiano per sostenere la candidatura alle elezioni europee del 26 maggio di Pietro Bartolo, responsabile del presidio sanitario di Lampedusa che dal 1992 si occupa delle prime visite a tutti i migranti che sbarcano nell’isola siciliana.




...


...
...

"Il rappresentante del PD al Parlamento Europeo, David Sassoli, dichiara che il Governo si deve impegnare per aprire una linea di bilancio a sostegno del progetto della Regione Marche per le popolazioni del sisma, in difficoltà dopo due anni. Tali affermazioni non stupiscono, soprattutto da chi è lontano dal paese sia fisicamente ma soprattutto con la mente e con il cuore".



...

La norma che consentirà di procedere all'assunzione di 350 persone negli uffici per la ricostruzione sarà inserita come emendamento al Decreto Sblocca Cantieri/Emergenze Sismiche, durante l'iter parlamentare di conversione. Non compare nel testo che sarà varato dal Governo per una mera questione tecnica ampiamente spiegata dal sottosegretario Crimi. Non vi sono quindi retroscena o criticità; il potenziamento degli uffici è una priorità del Governo e della maggioranza in Parlamento.


...

È terminato da poco l'incontro al MIT tra governo, Anas, Quadrilatero e subappaltatori in crisi a causa dei problemi avuti nel recente passato da Astaldi. Per il Governo oltre al Mit erano presenti anche la Presidenza del Consiglio dei Ministri e il MISE a testimonianza della grande attenzione posta sulla vertenza dall'intero esecutivo.


...

“La Ditta Astaldi ha annunciato la ripresa dei lavori lungo la S.S.76 tra Fissato di Vico, Fabriano e Serra San Quirico, un tratto che negli ultimi mesi ha rappresentato un calvario per gli automobilisti, con continui cambiamenti di carreggiata e una viabilità complessa, con incidenti anche mortali. I lavori sono ripresi anche lungo il primo tratto della “Pedemontana” tra Fabriano e la periferia di Matelica ed include inoltre la realizzazione di una bretella di collegamento tra la SS77 e la SP209 “Valnerina” alla Maddalena di Muccia. I lavori, interrotti in seguito alla crisi della Ditta Astaldi a cui recentemente il tribunale aveva concesso il concordato in continuità aziendale, finalmente riprendono. Una notizia importante per tutti, per la città di Fabriano in particolare che a giugno ospiterà la XIII Conferenza Annuale delle Città Creative dell’Unesco per Artigianato e Arti popolari”, commenta Mauro Coltorti, presidente della Commissione Infrastrutture e Trasporti del Senato.



...

"Potenziare e semplificare: queste le parole d'ordine del Governo per la ricostruzione. L'audizione del sottosegretario Crimi in Parlamento ha chiarito quali saranno le prossime mosse dellp'esecutivo e della maggioranza per favorire gli interventi nelle aree colpite dal sisma. Il nuovo decreto arriverà entro il prossimo mese" così Patrizia Terzoni, vicepresidente della Commissione Ambiente della Camera in relazione all'intervento in commissione dell'esponente del Governo chiamato a relazionare sulle strategie da mettere in campo per le aree colpite dal sisma.


...

"Il governo deve adottare azioni straordinarie ed urgenti, così come fatto per situazioni di analoga gravità, affinché avvenga l’immediato pagamento dei creditori della Astaldi e il conseguente celere completamento della Quadrilatero, infrastruttura voluta dal governo Berlusconi e ad oggi ultima opera pubblica nazionale realizzata, e purtroppo non ancora terminata, in Umbria e Marche". É quanto chiedono in una interrogazione, indirizzata al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, i senatori di Forza Italia Fiammetta Modena e Andrea Cangini.


...

"Esprimo la mia soddisfazione per la notizia della riapertura dopo diversi mesi dei cantieri della Quadrilatero entro fine marzo. Gli sforzi di questi mesi per trovare una soluzione non mortificante per il territorio stanno avendo successo. Per formalizzare il tutto mancano alcuni passaggi fra cui la firma dell’atto di sottomissione da parte di Quadrialtero. Ora serve concludere rapidamente per avere infrastrutture perfettamente funzionali e limitare i disagi. Come sempre eserciteremo in controllo stretto sulle opere in esecuzione" così Patrizia Terzoni, vicepresidente della Commissione Ambiente della Camera dei Deputati.


...

La Regione sostiene di aver fatto tutto il possibile per salvare il Punto Nascita dell’Ospedale di Fabriano, ovviamente io rimango della mia idea e cioè che si poteva fare molto di più soprattutto in passato nella ricerca di pediatri, cosa che ci avrebbe posto in una condizione del tutto diversa nei confronti del Comitato Percorso Nascita.


...

Far tornare Genga allo splendore e alla notorietà di qualche decennio fa, liberando verso l’esterno i suoi punti di eccellenza e potenziando le infrastrutture a corredo della sua offerta turistica.


...

"La notizia dell'interessamento di Salini per l'acquisizione di Astaldi costituisce un potenziale passo in avanti anche per la risoluzione delle problematiche dei lavori della Quadrilatero, che hanno risentito della crisi di Astaldi" così Patrizia Terzoni, vicepresidente della Commissione Ambiente della Camera sulla notizia della proposta di acquisizione di Astaldi da parte di Salini.







...

"I fondi del Sisma2016 vengono usati come un vero e proprio bancomat dalla Giunta Ceriscioli che li usa addirittura fuori dal cratere per accontentare consorterie varie; oltre alla vicenda delle piste ciclabili ci sono fatti ben più gravi come quelli dei milioni di euro del turismo spesi per altri scopi e non per il rilancio delle aree terremotate" così Patrizia Terzoni, vicepresidente della Commissione Ambiente della Camera che ha pubblicato sul proprio sito un mini-dossier sull'uso distorto dei fondi e sulle procedure poco o per nulla partecipate per distribuire i fondi comunitari.





...

La notizia che il Ministero (presso cui è costituito il Comitato Percorso Nascite) ha richiesto la chiusura del Punto Nascite di Fabriano è contraria a qualsiasi buon senso e a qualsiasi politica di attenzione al nostro territorio.


...

"Apprendo con sconcerto le notizie riguardanti la riunione che si è appena conclusa sul futuro dei lavori della Quadrilatero durante la quale i presidenti Ceriscioli e Marini sarebbero intervenuti per chiedere di subordinare la ripresa delle attività nei cantieri al pagamento da parte di Astaldi di tutte le pendenze verso le aziende subappaltatrici.


...

"Sospesi 3 permessi di ricerca e 1 istanza di ricerca in terraferma nonché 1 permesso di ricerca, 3 istanze di permesso di ricerca e 1 permesso di prospezione in mare per un totale di 9 tra titoli già vigenti o istanze presentate dai petrolieri: questi gli effetti concreti per le Marche dell'emendamento "Blocca-trivelle" al DL Semplificazioni approvato in Senato grazie all'azione del M5S.


...

Gli ottimi risultati che stiamo registrando in provincia di Ancona e in tutta la regione, unita alla crescente e qualificata partecipazione che sta contraddistinguendo la fase congressuale, dimostrano che il progetto politico legato al nome di Nicola Zingaretti sia quello più utile non solo a rilanciare il Partito Democratico, ma soprattutto un’Italia sfigurata e irriconoscibile dopo nemmeno un anno di governo giallo-verde, debole sul piano istituzionale, isolata in ambito internazionale, socialmente incattivita e in preda a una preoccupante stagnazione economica”.