...

Il secondo appuntamento della stagione di prosa del Teatro del Sentino, domenica 9 dicembre alle ore 21,00, è con uno spettacolo brillante, frizzante, divertente: Bukurosh, mio nipote. Dopo lo straordinario successo de I Suoceri Albanesi, con una tournée di duecento repliche in tutta Italia, Francesco Pannofino ed Emanuela Rossi, per la prima volta in scena al Sentino, tornano a raccontarsi in questa commedia leggera che tratta temi più che mai attuali, in particolare quelli dell’integrazione e delle problematiche legate alle famiglie multietniche.



...

Il Comune di Sassoferrato, con grande soddisfazione da parte del Primo Cittadino e dell’Amministrazione tutta per le collaborazioni instaurate con ProLoco, soc. coop. Happennines, Associazioni locali, commercianti e cittadini, propone un programma ricco di eventi che allieterà le prossime Festività Natalizie con spettacoli, intrattenimenti, concerti ed attività varie per grandi e piccini.


...

Il Caffè Alzheimer fa registrare un grande successo alla sua apertura annuale, lunedì 3 dicembre è previsto il 3^ incontro, e gli organizzatori esprimono soddisfazione e sottolineano che l’attività è aperta a tutti non solo ai malati e ai familiari. Chiunque voglia partecipare, infatti, può recarsi presso i locali del Centro Anziani in Piazza Dante, 3 dalle ore 17,00 alle ore 19,00 i lunedì, tranne i festivi, perché se da un lato porteranno il loro contributo dall’altro otterranno un beneficio ed un arricchimento.





...

La stagione di prosa 2018/19 del Teatro del Sentino si apre sotto i migliori auspici: record di abbonati, che occupano il 78% dei posti disponibili in sala, e sold out per lo spettacolo inaugurale! Si parte venerdì 23 novembre, alle ore 21,00, con una rappresentazione emozionante: “LE BAL - L’Italia balla dal 1940 al 2001”.


...

Nella mattinata di mercoledì 14 novembre, i carabinieri di Sassoferrato ed Arcevia, nell’ambito di specifici servizi disposti dal comando provinciale di Ancona, hanno svolto controlli antidroga nei pressi degli istituti scolastici superiori. due pattuglie ed una unità cinofila di Pesaro con il cane “Anita” hanno controllato l’ingresso dei ragazzi a scuola, allo scopo di prevenire il consumo di sostanze stupefacenti.





...


...


...

Domenica 4 novembre ricorre il 100° anniversario della fine della 1^ guerra mondiale ed è il giorno dedicato al commosso ricordo di tutti coloro che hanno lottato, sofferto e perso la vita per l’unità e la libertà d’Italia. Una celebrazione che va condivisa e tramandata anche e soprattutto ai giovani, in modo tale che, in un momento storico così complesso come il nostro, possano comprendere il significato ed il valore del coraggio, del senso del dovere e del concetto di Patria.




...

La 68^ edizione della Rassegna Internazionale d’Arte/Premio G.B. Salvi, in mostra dal 15 settembre al 4 novembre, come annunciato, fa ancora parlare di se, aprendosi alla cittadinanza nell’ottica di una Rassegna concentrata sul ruolo sociale dell’Arte, impronta data dal Prof. Riccardo Tonti Bandini, curatore dell’edizione 2018.


...

L’Icona di San Demetrio, uno dei gioielli più preziosi del patrimonio artistico della città sentinate, sarà esposta dal 1^ ottobre al 31 marzo prossimi a Salonicco, in Grecia, in occasione della prestigiosa mostra: “Byzantine icons of Thessaloniki 13^ - 15^ centuries”. Il Comune di Sassoferrato ha aderito alla richiesta dell’ ’Ecumenical Patriarchate Patriarchal Fondation of Pratics Studies di Salonicco, che per celebrare il 50^ anniversario dell’istituzione del Patriarchal Institute, avvalendosi del patrocinio del Ministero della Cultura ellenico, ha organizzato l’evento.


...

Si apre all’insegna del rinnovamento e delle novità e si caratterizza in primis per l’apertura alla cittadinanza e al pubblico la 68^ Rassegna d’Arte/Premio G.B. Salvi e non poteva essere altrimenti visto il tema che quest’anno ha motivato l’iniziativa: “ il ‘68” con tutte le sue contestazioni che hanno profondamente segnato la cultura occidentale.


...

Nella mattina di giovedì i Carabinieri Forestali delle Stazioni di Sassoferrato e Fabriano hanno effettuato un sequestro di oltre 10 metri cubi di rifiuti speciali e pericolosi, tra cui anche rifiuti tossici, abbandonati presumibilmente la scorsa notte lungo una strada sterrata utilizzata anche da mountain bike, in località Doglio del Comune di Sassoferrato.


...

Veste di fantasia il penultimo giorno delle vacanze, la festa che, sabato 15 settembre, trasforma Sassoferrato in un “Castello Incantato”. Una giornata speciale studiata per i più piccoli dove maghi, fate, attori e artisti di strada, dalla mattina fino a notte fonda, animeranno il quartiere entrato di recente nel prestigioso club dei Borghi più belli d'Italia.


...

La Rassegna Internazionale D’Arte / Premio G.B.Salvi 2018 si presenta, per il suo 68^ appuntamento, con la cerimonia inaugurale che si terrà sabato 15 settembre alle ore 17,00 presso la suggestiva cornice del Palazzo degli Scalzi in Piazza Gramsci, alla presenza del Comitato Scientifico/organizzativo, composto dal Sindaco Ing. Ugo Pesciarelli, dalla Dott.ssa Lorena Varani, Assessore comunale alla cultura, dal curatore Prof. Riccardo Tonti Bandini e dal Prof. Galliano Crinella, già docente presso l’Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo” e rappresentante della stessa Università.



...

Promuovere lo sviluppo turistico e l’immagine del territorio: questo l’intento della Cna, sempre più presente, in questa estate 2018, negli eventi estivi di rilievo”. Così Massimiliano Santini, direttore Cna Territoriale Ancona, spiega la partnership siglata con Vintage Event Sassoferrato, giunto alla 11esima edizione.



...

Cinque giornate di musica all'insegna del patrimonio storico, artistico e culturale tra le province di Pesaro, Urbino e Ancona. Un parterre artistico internazionale firmato da Musicamorfosi con Jesper Bodilsen, Martin Andersen, Antonio Zambrini, Apricot Tree, Valerio Scrignoli, Nicoletta Tiberini Nadio Marenco e Giovanni Falzone, che propone una rilettura jazz di Gioachino Rossini nel 150 anniversario della scomparsa del grande compositore pesarese.


...

Pronto il programma delle manifestazioni estive che allieterà sassoferratesi e turisti nei prossimi mesi di agosto e settembre. Il folto e ricco programma è stato realizzato grazie al fattivo e prezioso impegno delle varie associazioni e realtà locali alle quali il Comune di Sassoferrato mette anche a disposizione le strutture e i mezzi di cui dispone, collaborazione e riconoscimento del Patrocinio.


...

Si terrà venerdì 27 luglio alle ore 17 presso Palazzo Oliva, in piazzale Matteotti, la presentazione di “Tutto così in fretta” (Ianieri Edizioni), l’ultimo romanzo di Paolo Mastri, responsabile della redazione di Pescara del Messaggero. All’evento, organizzato dall’associazione “Sassoferratesi nel Mondo” e patrocinato dal Comune di Sassoferrato, interverranno Ugo Pesciarelli, sindaco di Sassoferrato, Alessandro Moscè, redattore de “L’Azione” e Galliano Crinella, presidente dell’Istituto Internazionale di Studi Piceni “Bartolo da Sassoferrato”.




...

Unico punto all’ordine del giorno la sanità, è stata convocata per il 24 luglio alle 18,00 alla Sala Consiliare in Piazza Matteotti, la seduta del Consiglio Comunale aperto che affronterà i temi al centro della diatriba tra Comune di Sassoferrato e Area Vasta 2: Problematiche relative all’accorpamento Cure Intermedie RSA presso l’Ospedale di Comunità di Sassoferrato con conseguente riduzione dei posti letto.


...

La scuola ha chiuso i battenti da poco e i ragazzi della classe III As, del Liceo Scientifico Vito Volterra di Fabriano sezione staccata di Sassoferrato, vogliono esprimere la loro opinione sull’esperienza del progetto Alternanza Scuola Lavoro vissuta durante l’anno scolastico, lavoro realizzato in collaborazione con il Comune di Sassoferrato, che oltre a mettere a disposizione le strutture museali, ha coordinato i rapporti tra scuola e realtà turistiche operanti sul territorio.





...

Partirà da luglio l’accorpamento tra i reparti di Cure Intermedie e RSA dell’Ospedale di Comunità di Sassoferrato, che dimezzerà l’attuale disponibilità dei posti letto attivi portandoli da 40 a 20, con conseguente riallocazione del personale infermieristico presso il Presidio Ospedaliero di Fabriano, tutto ciò giustificato dall’esigenza di risolvere le criticità dovuta alla mancanza di personale in concomitanza con il periodo di fruizione delle ferie estive.