statistiche sito

A. Merloni: firmato il protocollo d\'intesa tra provincia, sindacati e Confindustria

patrizia casagrande 2' di lettura 18/11/2008 - A. Merloni, firmato il protocollo d\'intesa per l\'anticipazione della cassa integrazione guadagni straordinaria ai lavoratori.

È stato firmato questa mattina, nella sala giunta della Provincia di Ancona, il protocollo d\'intesa tra l\'ente, i sindacati e Confindustria Ancona. Si tratta del primo degli atti necessari per concretizzare il percorso per l\'anticipazione del trattamento di cassa integrazione guadagni straordinaria ai lavoratori dipendenti delle aziende del gruppo A. Merloni. La procedura avviata consentirà l\'erogazione delle anticipazioni a 1.426 lavoratori delle aziende Antonio Merloni spa e Antonio Merloni Cylinders & Tanks srl, riferite agli stabilimenti operativi nella provincia di Ancona. L\'operazione abbatterà i tempi tecnici di erogazione della Cigs, che, per la gran parte dei lavoratori dovrà decorrere dal 14 ottobre. Senza questo intervento gli interessati avrebbero dovuto infatti aspettare circa tre mesi la liquidazione da parte dell\'INPS. In questo modo, invece, sarà la Provincia di Ancona, tramite il servizio di Tesoreria dell\'ente, ad anticipare i soldi, in attesa dell\'avvio dei flussi normali di pagamento. L\'anticipo verrà corrisposto per tre mesi ed entro per un importo massimo di 700 euro mensili, quantificato in relazione a un ipotetico contratto a tempo indeterminato full time a zero ore.




\"Questa è una risposta concreta che come ente Provincia vogliamo dare ai lavoratori dell\'Antonio Merloni - spiega la presidente Patrizia Casagrande - si tratta per noi di un attività completamente nuova ed eccezionale che abbiamo voluto mettere in campo per fornire un indispensabile sostegno a tanti lavoratori in difficoltà. In questi momenti di reale affanno dell\'economia del nostro territorio, ognuno deve fare la propria parte in modo concreto. Come amministrazione siamo sempre stati vicini ai lavoratori, ma le parole non sono sufficienti. Crediamo che sia arrivato il momento di mettere in campo strumenti operativi veri e questo è uno di quelli. Un grazie sentito agli assessori Giancarlo Sagramola e Maurizio Quercetti, a tutto il consiglio provinciale e ai dipendenti per il lavoro svolto, che ci consente di farci trovare pronti a dare una risposta immediata alle esigenze dei lavoratori delle aziende del gruppo Antonio Merloni\".




La firma del protocollo d\'intesa arriva grazie al voto unanime sulla necessaria variazione di bilancio da parte del consiglio provinciale di venerdì scorso. Dopo la sottoscrizione di oggi, la Provincia firmerà in settimana anche un protocollo d\'intesa con l\'Inps e i commissari dell\'Antonio Merloni. Protocollo che stabilisce concretamente le modalità e i termini di attuazione per l\'anticipazione della cassa integrazione ai lavoratori. Dopo l\'acquisizione della domanda dell\'A.Merloni al Ministero del Lavoro di autorizzazione alla cassa integrazione, scatterà la complessa fase operativa che dovrà coinvolgere tutti i lavoratori interessati. Già per martedì alle ore 15 a Fabriano è prevista una riunione tecnica tra Provincia e OO.SS. per organizzare tutte le operazioni di sottoscrizione da parte dei singoli lavoratori della modulistica necessaria. Il tutto per consentire l\'erogazione delle anticipazioni sulle mensilità di ottobre e novembre nel più breve tempo possibile.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-11-2008 alle 01:01 sul giornale del 18 novembre 2008 - 1156 letture

In questo articolo si parla di attualità, provincia di ancona, patrizia casagrande esposto, ancona


logoEV
logoEV