statistiche sito

D\'Innocenzo: facilitare il confronto tra le consulte e gli organi politici

fabriano 1' di lettura 21/11/2008 - Mozione del consigliere Silvano D\'Innocenzo riguardo i rapporti tra Commissioni consiliari e Consulte.

Premesso che



Le Consulte sono contemplate nello Statuto del Comune di Fabriano e regolarmente istituite dal Consiglio comunale in carica. L’art.4 del Regolamento comunale precisa che le Consulte hanno la funzione di elevare la partecipazione dei cittadini alla vita amministrativa, sociale e culturale della città, operando in piena collaborazione con tutti gli organi politici del Comune e avendo come interlocutore primario la relativa Commissione comunale.


L’art.14 del Regolamento comunale prevede la presenza, qualora invitati, dei Presidenti delle Consulte nelle sedute delle parallele Commissioni consiliari, limitando ai Presidenti la sola possibilità di intervento orale ed escludendo, quindi, la possibilità di voto degli stessi. Già il 20 novembre 2007, il Presidente del Consiglio aveva invitato i Presidenti delle Commissioni ad estendere l’invito alla partecipazione nelle stesse ai Presidenti delle Consulte.



Si chiede:

1.Di riconoscere in maniera forte il ruolo delle Consulte.

2.Di facilitare le opportunità di confronto tra le Consulte e gli organi politici del Comune di Fabriano.

3.Di sollecitare i Presidenti delle Commissioni consiliari ad invitare alla partecipazione nelle sedute i Presidenti delle Consulte in maniera più assidua.


   

da Silvano D\'Innocenzo
Forza Italia Fabriano




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-11-2008 alle 01:01 sul giornale del 21 novembre 2008 - 948 letture

In questo articolo si parla di forza italia, politica, fabriano, Silvano D\'Innocenzo


logoEV
logoEV