statistiche sito

Confermate le agevolazioni per il terremoto del \'97

marina magistrelli 1' di lettura 22/11/2008 - LAula del Senato ha dato esecuzione alla legge finanziaria 2007, approvata dal governo Prodi, che prevedeva per i soggetti che hanno usufruito delle sospensioni dei termini dei versamenti tributari previsti per le regioni Marche e Umbria, colpite dagli eventi sismici del 1997, una definizione agevolata per la restituzione di ciascun tributo e contributo oggetto della sospensione al netto dei versamenti già eseguiti.

Lo rende noto la Senatrice Marina Magistrelli che dichiara ”soddisfazione per un provvedimento varato dal Governo Prodi ed ora attuato in modo bipartisan a favore della popolazione fabrianese”.


La norma, approvata oggi dal Senato, prevede che i soggetti pubblici e privati interessati dalle ordinanze di sospensione, restituiscano i contributi oggetto di sospensione, in misura ridotta al 40%, senza aggravi di sanzioni ed interessi, con rateizzazione in 120 rate mensili, a partire dal prossimo gennaio 2009. La Sen. Sbarbati ha commentato: \"è un provvedimento giusto che agevola una popolazione, quella fabrianese, che in questo momento è sottoposta ad una nuova prova di resistenza\"


La Sen. Magistrelli (Comm. Lavori Pubblici) e la Sen. Sbarbati (Commissione Industria) affermano che questo importante risultato è stato ottenuto grazie al lavoro integrato ed alle intese raggiunte nelle commissioni Lavori Pubblici e Industria del Senato.


   

da Marina Magistrelli
Senatrice PD




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-11-2008 alle 01:01 sul giornale del 22 novembre 2008 - 1541 letture

In questo articolo si parla di politica, partito democratico, marina magistrelli


logoEV
logoEV