statistiche sito

Deroghe per il settore commerciale

fabriano 1' di lettura 13/12/2008 - L’assessore alle Attività Produttive, Angelo Costantini, ha emesso due ordinanze che dispongono deroghe relativamente alle aperture ed alle chiusure degli esercizi commerciali per il periodo delle feste natalizie.

La prima ordinanza riguarda gli esercizi di vendita al dettaglio per la somministrazione al pubblico di alimenti e bevande, i quali, proprio per consentire agli utenti di avere maggiori possibilità di frequentazione di bar o ristoranti hanno la facoltà di derogare all’obbligo di chiusura settimanale, festiva e infrasettimanale. La deroga va da sabato 13 dicembre al giorno dell’Epifania, 6 gennaio 2009.



La seconda ordinanza riguarda tutti gli altri esercizi di vendita al dettaglio, alimentari o non alimentari, i quali potranno derogare dall’orario di chiusura sempre nel periodo 13 dicembre-6 gennaio per cui potranno rimanere aperti dalle ore 7.00 alle ore 24.00. “Sono deroghe – dice l’assessore Costantini – i cui obiettivi fondamentali sono facilitare il rapporto tra utente e venditore sia in relazione all’orario di normale chiusura sia in rapporto alle chiusure infrasettimanali.



Voglio, comunque, aggiungere che così facendo facilitiamo tutti i comparti e gli utenti in un momento non certo felice e che presenta alcune difficoltà. Difficoltà che dobbiamo tenere ben presenti ma che non dobbiamo ingigantire creando ulteriori allarmismi se non addirittura panico perché il momento è difficile ma non è certo con l’aggravamento delle difficoltà che creiamo condizioni nuove per risalire la china”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-12-2008 alle 01:01 sul giornale del 13 dicembre 2008 - 872 letture

In questo articolo si parla di attualità, fabriano, Comune di Fabriano