statistiche sito

Cerreto d\'Esi: presentato il logo di Vivi Cerreto

2' di lettura 14/12/2008 - Presentato nel corso di una partecipata cerimonia, tra cui vescovo diocesano, monsignor Giancarlo Vecerrica, il Logo di Vivi Cerreto, realizzato dagli alunni dall’Istituto d’Arte “Mannucci” di Fabriano”.

La manifestazione si è tenuta nella sala convegni di Palazzo Refi, alla presenza del presule, che ha avuto parole di vero encomio per i giovani in particolare, del Dirigente Scolastico del “Mannucci”, Claudio Baldassarri, dei docenti Monica Troiani e Stefano Traneprotopapa, dei vertici dell’Associazione e di un folto pubblico intervenuto per salutare il marchio di ViviCerreto.


Come sottolineato nel corso degli interventi, l’opera realizzata dagli studenti di questo plesso (ormai punto di riferimento per l’intero comprensorio) è il frutto di un lungo, accurato ed impegnativo lavoro realizzato dai creativi giovani, seguiti da altrettanto estrosi e capaci insegnanti. “Percorso” è stato detto “Che seguendo le vie curriculari ha permesso arrivare a scelte grafiche particolarmente ispirate e alla scelta finale”. Cecilia Boni, allieva del “Mannucci” di Cerreto d’Esi è stata l’autrice della rappresentazione grafica (raffigura la nota Torre del municipio di Belisario) che s’è imposta rispetto a numerosi altri bozzetti, comunque interessanti e di qualità, che hanno ricevuto il plauso al pari della Boni. Congratulazioni, lodi ed apprezzamenti per tutti, come detto e in più centrato l’obiettivo “rappresentare una comunità e la voglia di confrontarsi e di collaborare per costruire un paese migliore”.


Il professor Baldassari, ed i rappresentanti dell’Associazione Vivi Cerreto, infine, hanno prima parlato di questa “utile, proficua ed interessante collaborazione avviata”, poi si sono impegnati nel ricercare nuove forme di cooperazione per definire alcuni progetti sull’arredo urbano di Cerreto. Questo anche perché gli esponenti del Sodalizio hanno più volte ribadito “la professionalità dimostrata dai professori e dagli studenti dell’Istituto d’Arte”.


   

da Daniele Gattucci







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-12-2008 alle 01:01 sul giornale del 15 dicembre 2008 - 1199 letture

In questo articolo si parla di attualità, Daniele Gattucci


logoEV
logoEV