Programma ittico: si è svolto il monitoraggio sui fiumi Sentino, Rio freddo, Esino e Giano

Mosca Club Vallesina 1' di lettura 02/06/2009 - Con una variazione al programma ittico provinciale giovedì 28 e sabato 30 si è svolto il monitoraggio sui fiumi Sentino, Rio freddo, Esino e Giano.

Un ringraziamento alle associazioni (Mosca club Vallesina - SIM - Carp Fhishing Italia -FIPSAS - ARCIpesca - Wwf Marche - Italia Nostra), che con la loro partecipazione permettono lo svolgimento dei monitoraggi in collaborazione con la Provincia di Ancona, insieme per raggiungere un ambizioso obiettivo, il programma ittico Provinciale.


Con l’occasione comunichiamo a tutti i pescatori che sia sul Sentino che sull’Esino sono state censite trotelle 3/5 cm, verosimilmente nate sul posto, a tale proposito pensiamo di fare ulteriori ricerche, anche il “dna”, per verificare la certezza di tale fenomeno che per noi è eccezionale.


Se qualcuno fosse a conoscenza di immissioni “pirata” è pregato di comunicarlo a qualcuna delle associazioni in elenco, magari in forma anonima, ciò ci aiuterebbe negli studi. Sono in programma per sabato 6 giugno le immissioni.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-06-2009 alle 16:33 sul giornale del 03 giugno 2009 - 920 letture

In questo articolo si parla di attualità, Mosca Club Vallesina





logoEV