In mostra le lavorazioni dei maestri artigiani

1' di lettura 05/09/2009 - Nella cornice del centro storico di Fabriano, secondo giorno di visite per la 22ª Mostra Mercato Ragionale dell’artigianato, dopo l’apertura ufficiale di giovedì 3 settembre con il taglio del nastro del Vice Presidente della Provincia di Ancona Giancarlo Sagramola, alla presenza dell\'Assessore Regionale Fabio Badiali e dell\'Assessore del Comune di Fabriano Angelo Costantini.

La manifestazione, che quest\'anno ospita più di 90 imprese dei diversi settori merceologici, rimarrà aperta fino a domenica 6 settembre. “In un momento così particolare – ha affermato il Direttore dell\'Expo Marche Tazio Gregorini – tutti noi vogliamo dare un piccolo contributo per il rilancio economico. In questi ultimi anni abbiamo cercato di migliorare la qualità di questa manifestazione, con la presenza di prodotti tipici provenienti da tutta Italia. In particolare mi preme sottolineare la presenza, alla Pinacoteca, di oltre 30 artigiani che mettono in mostra le loro qualità in lavorazioni uniche.”


La Mostra Mercato dell’Artigianato di Fabriano si ripropone per il 22° anno consecutivo, ospitando nelle vie della “città della carta” le specialità enogastronomiche, l’artigianato artistico con le lavorazioni dal vivo dei maestri artigiani e le aziende commerciali e di servizi. All\'inaugurazione è intervenuto anche il Senatore Francesco Casoli, che ha tenuto a sottolineare che “Manifestazioni di questo genere non rappresentano un \'piccolo contributo\', ma un grosso aiuto sia per la città sia per la Regione”.


La mostra si articola per le piazze del centro storico di Fabriano quali Piazza del Comune, Loggiato San Francesco, Piazza Giovanni Paolo II e Piazza G.B. Miliani e sarà visitabile tutti i giorni dalle 9.30 alle 23.00.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-09-2009 alle 15:53 sul giornale del 05 settembre 2009 - 1005 letture

In questo articolo si parla di attualità, expo marche





logoEV