La Banca Popolare di Ancona trasformata in una galleria espositiva

1' di lettura 08/09/2009 - Con l\'intento di riscoprire e promuovere sempre più il valore artistico ed artigianale locale, la Banca Popolare di Ancona con l\'ausilio dell\'Associazione culturale \"In Arte\", si è trasformata in un\'insolita ed originale galleria espositiva.

Per ben tre settimane dal 28 agosto al 25 settembre dedicherà uno spazio del tutto speciale alle RAMATE del poliedrico artista Claudio Passeri. \"Rame\" e non solo, è la parola chiave che ci consentirà di entrare in punta di piedi, nel ricco mondo di un uomo che, con l\'abilità delle proprie mani, lascia tracce di sè in tutto ciò che fà. Tradizione, passione, creatività, movimento. Un intenso bagaglio culturale ed emozionale che intreccia, fonde e confonde in un gioco di morbide e sinuose forme.



Tante delle sue creazioni nascono dall\'ispirazione e dalla fantasia del momento e per quanto si possano utilizzare gli stessi materiali e gli stessi colori, ogni gioiello, non sarà mai uguale ad un altro. Un connubio di metalli, vetri, sassi e coralli che si incontrano e si abbracciano in un legame profondo con il passato e con la terra per trasformarsi a sorpresa, in ciondoli, anelli, orecchini dal fascino indiscutibile dei monili antichi che solo a guardarli, ristabiliscono l\'equilibrio tra lo spirito e la mente.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-09-2009 alle 18:05 sul giornale del 08 settembre 2009 - 849 letture

In questo articolo si parla di attualità, inarte fabriano





logoEV