statistiche sito

Il Club della Libertà Fabriano ad Albacina

silvano d\'innocenzo 2' di lettura 19/10/2009 - Il Club della Libertà, costituitosi recentemente a Fabriano, ha iniziato la propria attività proponendosi come laboratorio di ascolto, confronto e proposta.

Raccogliendo l’invito di alcuni abitanti di Albacina, tra cui Norberto Censi, il consigliere Silvano D’Innocenzo, membro del direttivo del club, ha fatto un giro per le vie del borgo, peraltro uno dei più suggestivi del nostro comprensorio, e ha potuto constatare alcune scempiaggini perpetrate nei confronti del patrimonio architettonico e paesaggistico della frazione. In una nota accompagnata da alcune foto, Norberto Censi si fa portavoce del malcontento di tanti abitanti di Albacina che avvertono la progressiva cancellazione delle radici storiche e culturali e delle tradizioni della frazione.



“Io credo che sia giunto il momento di reagire ed eliminare anche in maniera drastica, i danni che queste ultime amministrazioni hanno perpetrato nei confronti di questo piccolo, ma caratteristico centro storico. Questo mio pensiero lo trovo spesso condiviso sia dai giovani che dagli anziani di questo paese, in quanto vediamo in queste poche vestigia storiche, le radici delle nostre tradizioni che sempre più stanno venendo meno, sotto la spinta di quella che ormai agli occhi di tutti è diventata una invasione di popoli “barbari”. La protervia e le prepotenze, gli abusi ed il disturbo alle nostre abitudini e ai nostri costumi, fanno pensare purtoppo agli episodi che hanno preceduto la guerra in Jugoslavia. Io credo che attenuare o addirittura eliminare tali elementi di contrasto, sia quanto di più auspicabile.” (Norberto Censi)



La nota di Censi crediamo che meriti attenzione, pertanto come club ci attiveremo su due fronti: il consigliere D’Innocenzo né farà oggetto di un prossimo intervento in Consiglio Comunale, mentre il club stesso si renderà disponibile ad incontrare ed ascoltare quanti, ad Albacina come in altre frazioni o quartieri della città, vorranno fare segnalazioni, lanciare proposte e suggerimenti. Il tutto nell’ottica propositiva di dare voce a tutti i cittadini che hanno a cuore la rinascita economica, sociale e culturale di Fabriano e del suo territorio.


   

da Silvano D'Innocenzo
Consigliere PdL





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-10-2009 alle 16:12 sul giornale del 20 ottobre 2009 - 1024 letture

In questo articolo si parla di attualità, Silvano D\'Innocenzo


logoEV
logoEV