statistiche sito

L’impegno del Sian nelle scuole per la promozione di corretti stili di vita

asur6 3' di lettura 28/10/2009 - Più di 1.200 ragazzi delle scuole primarie e secondarie di primo grado dei cinque comuni della Zona Territoriale 6 coinvolti nel progetto “Il mercoledì della frutta” e altrettanti nel progetto “A scuola con gusto” che prevede interventi diretti di educazione alimentare nelle classi e laboratori del gusto ( analisi sensoriale di frutta e verdura, latticini, acqua, miele) : grande successo sta riscuotendo già dai primi mesi di attività didattica il lavoro del Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione della Zona 6 dell’ASUR diretto dalla dr.ssa Gabriella Colao.

Una sinergia, quella tra il servizio sanitario e le scuole di Fabriano e dei comuni limitrofi che va avanti da diversi anni , aumentando la consapevolezza nei giovani studenti e nelle rispettive famiglie del connubio tra corretti stili di vita, in primis corretta alimentazione-attività fisica, e la salute. In esito alle positive esperienze realizzate presso Istituti superiori fabrianesi come il Liceo Classico “Stelluti” che prosegue anche per quest’anno, è partito presso la scuola secondaria di primo grado “Marco Polo” di Fabriano un percorso di educazione alimentare destinato ad alunni e famiglie .


In risposta all’obiettivo di incentivare da parte della scuola l’offerta di alimenti sani è stato installato un distributore di alimenti salutari – frutta fresca, yogurt, alimenti integrali - a disposizione di alunni e personale scolastico. Nei prossimi mesi saranno organizzati dal SIAN interventi educativi di promozione al corretto stile di vita rivolti ai ragazzi ed ai genitori. I vari appuntamenti coordinati dal dirigente del servizio, dal nutrizionista dr. Luca Belli e dalla I.P. Isabella Romani rispondono al programma Ministeriale “Guadagnare Salute” rivolto al contrasto dei comportamenti non salutari - sedentarietà , non adeguata alimentazione. Proprio dall’iniziativa per la promozione della corretta alimentazione attraverso i laboratori del gusto realizzata in collaborazione con le scuole lo scorso anno è nato un Poster denominato “Acqua: elisir di lunga vita – conoscerla attraverso l’esperienza del laboratorio del gusto” che sarà presentato al convegno nazionale Sianet promosso dal Ministero della Salute a Roma il 29 ottobre, a conferma dell’eccellenza del lavoro degli operatori coinvolti. A Sassoferrato inoltre è partito con il nuovo anno scolastico il progetto “ qualità totale nella ristorazione scolastica ” , rivolto alla revisione, nelle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di primo grado, del sistema di refezione .


Sono stati strutturati nuovi menu nelle mense scolastiche che erogano il pranzo ad oltre 200 ragazzi e si sono costituite una commissione tecnico-scientifica Comune - ASUR ZT6 e una commissione mensa in rappresentanza dei genitori e operatori scolastici che collaboreranno fattivamente in sinergia per monitorare e migliorare continuamente la qualità dei pasti somministrati . I nuovi menu predisposti dal SIAN prevedono l’introduzione di alimenti integrali, cereali minori (farro, orzo, grano saraceno) , formaggi freschi e legumi, un incremento del consumo di pesce, in particolare delle specie ricche in Omega 3, di carne di qualità e frutta e verdura di stagione multicolore. Alla realizzazione di tale importante progetto ha contribuito attivamente il Comune di Sassoferrato – Assessorato Servizi Scolastici.


   

da Asur Zona 6




Questo è un articolo pubblicato il 28-10-2009 alle 18:14 sul giornale del 29 ottobre 2009 - 1165 letture

In questo articolo si parla di fabriano, asur 6, asur6