Inaugurata la \'Vetrina del territorio\'

punto vendita coldiretti 2' di lettura 15/12/2009 - Fortemente voluto dall’Assessorato Attività Produttive e Agricoltura del Comune di Fabriano, sabato 12 dicembre, alle ore 18, è stato inaugurato con gran successo e partecipazione di pubblico, nel Mercato Coperto di Piazza Garibaldi, il punto vendita dei prodotti agroalimentari locali e quella che è stata definita la “Vetrina del territorio”.

Esempio concreto di come Fabriano può uscire da questo momento difficile seguendo un nuovo modello di sviluppo, imprimendo al “sistema Fabriano” stimoli in grado di garantire uno sviluppo sostenibile rispettoso dell\'identità e capace di esaltare risorse e territorio all\'interno di una visione condivisa. Infatti, l’Associazione Magna Come Parli, l’Agricom del Comune di Fabriano, il Consorzio Salame di Fabriano in cooperazione con la Provincia, grazie all’impegno dell’assessore Angelo Costantini sono riusciti a prendere coscienza di possedere due straordinarie risorse: le eccellenze turistiche e quelle enogastronomiche.



Come detto possibile risposta a pressanti interrogativi che gravano sulla nostra città e nel suo hinterland e primo esperimento del genere nell’intera Provincia che mette a disposizione i meglio conosciuti prodotti a “km Zero”, ossia quelli provenienti dalle nostre enogastronomiche più apprezzate e conosciute. In questo punto d’incontro di oltre 150 mq, del centro storico, aperto tutti i giorni dalle ore 8 alle 20, confluiscono le produzioni agroalimentari della zona montana, in bella mostra su un moderno mega bancone refrigerato alle cui spalle si trovano tre box magazzini, attrezzati di tutto punto anche sotto il profilo igienico e sanitario. Plauso generale e convinto per questo progetto, lo ripetiamo, il primo nella provincia di Ancona, che nella stessa serata del taglio del nastro ha avuto come altro momento concomitante quello organizzato dalla Coldiretti, denominato “Campagna Amica”.



Ora quindi i salami, ceci e lenticchie, oli, formaggi e tante altre prelibatezze a noi più vicine, potranno essere acquistate direttamente al Mercato Coperto in piazza bassa, a prezzi convenienti e nel pieno della loro freschezza e genuinità, con in più l’opportunità, in particolare per turisti e visitatori, di scoprire nelle apposite bacheche vetrate distribuite nella vasta e moderna superficie, tutte le offerte turistiche della città della carta e quelle presenti nelle colline e valli dell’area montana. Connubio perfetto su l’assessore Costantini, al momento dell’inaugurazione, ha spinto molto, annunciando presto ulteriori novità in merito e sottolineando l’entusiasmo dei produttori locali chiamati a gestire direttamente questa struttura allestita e messa a disposizione dell’Amministrazione.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-12-2009 alle 18:04 sul giornale del 16 dicembre 2009 - 1077 letture

In questo articolo si parla di attualità, fabriano, Comune di Fabriano





logoEV