Oltre 2mila euro per i Servizi Sociali

comune di fabriano stemma 2' di lettura 08/02/2010 - 2.100 euro per la solidarietà. E’ questa infatti, la somma che gli organizzatori di “FESTANDO” in coordinamento con l’assessorato alla Cultura, hanno chiesto al sindaco Sorci di poter versare ai Servizi Sociali del Comune di Fabriano affinché venga utilizzata per scopi di solidarietà.

La somma è il frutto della manifestazione organizzata dall’associazione culturale InArte in collaborazione con le associazioni A.C.A.E. di Fabriano e Nautartis di Gubbio. Contributi economici per l’organizzazione della manifestazione sono venuti dalla fondazione CARIFAC e dal RegistroPuntoArte mentre le Cartiere Miliani hanno donato la speciale carta sulla quali gli artisti hanno dipinto.



“Festando”, infatti, è una manifestazione che ha visto la partecipazione di quasi cinquanta artisti. Questi i loro nomi: Tania Angelini, Simonetta Arcangeli, Patrizia Balducci, Renzo Barbarossa, Tiziana Bargagnati, Mara Moretti, Fabrizio Moscè, Matilde Orsini, Ilaria Pallotta, Norino Pallotta, Rossella Passeri, Stefania Cenci, Margherita Paoletti, Luigi Cioli, Erika Comodi, Iolanda Coscetta, Sonia Donatini, Claudio Passeri, Arnaldo Paeselli, Roberta Petrassi, Giovanna Pieralisi, Giulia Pinchiroli, Tiziana Pisello, Massimo Fermani, Genny Gallo, Federico Iorio, Francesca Mazzara, Linda Largoni, Monica Masconi, Alessandra Rossi, Valerio Russo, Giulia Sagramola, Emiliano Scattolini, Claudio Schiavoni, Gianfranco Straino, Andreina Leporoni, Isabella Marinelli, Anna Massinissa, Gabriele Mazzara, Massimo Melchiorri, Chiara Meloni, Andrea Tagliaventi, Roberto Tosato, Mariapia Zepponi, Franco Zingaretti, Sonia Zolfanelli. Una ventina delle opere realizzate sono state vendute.



Il ricavato ora darà una mano a quei servizi sociali che sono sotto pressione per le continue richiesta di quanti sono in difficoltà. “Festando” è stato un incontro/evento durato una intera giornata e che ha visto cinvolti non solo pittori ma anche la scuola di danza Tersicore di Annarita Riccioni, il gruppo musicale “I figli di Pudo”, il musicista Veniero Santoni, gli attori Mauro Allegrini, Laura Pavoni, Francesca Becchetti ed i poeti Lucia Tozzi, Valentina Paladino e Alessandro Moscè. “Dobbiamo ringraziare Anna Massinissa – dice l’assessore alla Cultura, Sonia Ruggeri – per la forte sensibilità dimostrata con la decisione di devolvere oltre duemila euro alle attività dei servizi Sociali. Attraverso il suo coordinamento e la convinta partecipazione di artisti di varie branche “Festando” ha dimostrato ancora una volta che la cultura è non solo foriera di attività artistiche ma anche di solidarietà ed attenzione a chi è in difficoltà.”






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-02-2010 alle 15:46 sul giornale del 09 febbraio 2010 - 1478 letture

In questo articolo si parla di attualità, fabriano, Comune di Fabriano