Grande successo di pubblico per la sfilata di moda

vivi il centro 2' di lettura 28/07/2010 -

Angelo Costantini: ”Sapevamo di aver inserito nel cartellone estivo una manifestazione che avrebbe incontrato il favore del pubblico. Il riscontro è stato largamente positivo, addirittura superiore alle aspettative, il che ci dà soddisfazione e ci fa ritenere che anche negli anni prossimi un evento simile potrà e dovrà avere il giusto spazio”



L’assessore alle attività produttive, Angelo Costantini, nel manifestare soddisfazione evidenzia i meriti dell’organizzazione che definisce “indubbiamente professionale come il pubblico ha immediatamente apprezzato”. “Direi –aggiunge l’assessore – che le tante persone presenti hanno mostrato chiaramente il loro consenso, certamente sollecitate anche dalla qualità delle produzioni presentate e da un certo spirito chiamiamolo di campanile su ciò che veniva presentato, frutto delle abili mani di lavoratori fabrianesi.

I giubbotti di Brema, l’intimo di Cotton club, i vestiti da cerimonia e da matrimonio di Giorga F., i costumi e l’abbigliamento da mare di Emamò, i bei lavori degli studenti dell’Istituto Professionale, hanno fatto capire che la Fabriano che produce e che ha un importante ruolo nel settore meccanico - in particolare in quello degli elettrodomestici - ha anche altre frecce al proprio arco. Si tratta di aziende di dimensioni più ridotte ma indubbiamente capaci di avere riscontri positivi sul mercato.

Tutt i soggetti che hanno dato vita alla bella serata – continua Costantini - hanno operato con grande professionalità ed anche questo fattore ha dimostrato di essere vincente perché il pubblico percepisce subito se ciò che gli viene proposto è fatto tanto per farlo oppure segue un binario ben preciso.

Voglio anche aggiungere che la sinergia fra soggetti diversi come la Provincia di Ancona, la Confartigianato, il Comune di Fabriano, lo stesso Istituto Professionale, le aziende coinvolte compresa la Pamilla di Monsano ha dato frutti largamente positivi per cui, senza alcun dubbio, facciamo tesoro di quanto avvenuto per utilizzarlo in successivi momenti”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-07-2010 alle 16:49 sul giornale del 29 luglio 2010 - 1169 letture

In questo articolo si parla di attualità, moda, fabriano, Comune di Fabriano, sfilata, Angelo Costantini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aHq





logoEV