statistiche sito

Serra San Quirico: cala il sipario sul festival TESPI

Associazione Teatro Giovani 1' di lettura 28/08/2010 -

Dopo nove spettacoli in sette giorni cala il sipario sul festival TESPI - Teatro Educazione, Scena e Pedagogia in Italia: domenica 29 agosto alle 21:30 ultimo spettacolo con il Teatro Laboratorio che porterà in scena all'Arena del Teatro "Heina e il Ghul" di e con Abderrahim El Hadiri, per la regia di Marco Gumina (biglietto 5 euro).



Nelle cucine del palazzo dello sceicco Abdelhamid si sta preparando un grande pranzo per festeggiare il ritorno di Heina, sua figlia, da tutti ritenuta morta. Il cuoco, sorpreso nel suo lavoro, racconta al pubblico in lingua araba come Heina sia stata rapita dal Ghul, il mostro di farina, e come suo padre lo sceicco, grazie ai consigli del mago Majdoub, abbia sconfitto l'orrenda creatura e salvato la propria figlia dalla schiavitù del mostro.

Arte affabulatoria e gastronomica si intrecciano amabilmente in un crescendo di sapori africani e tensione narrativa. I gesti che hanno descritto le vicissitudini di Heina sono sovrapposti a quelli della preparazione del cous-cous che a fine spettacolo il cuoco inviterà il pubblico a mangiare prendendo parte alla festa dello sceicco.

Su prenotazione: aperitivo e, dopo lo spettacolo, cena con cous-cous e dolci tipici serrani.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-08-2010 alle 17:48 sul giornale del 30 agosto 2010 - 825 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, Associazione Teatro Giovani

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/bAr





logoEV
logoEV