statistiche sito

Cerreto d'Esi: truffe informatiche e online, in manette un napoletano e un bellunese

carabinieri 1' di lettura 12/11/2010 -

Negli ultimi giorni i Carabinieri di Cerreto D’Esi, capeggiati dal Maresciallo Federico Pellegrini, sono stati impegnati nel contrasto di reati informatici, dei quali sono rimaste vittime due persone del luogo.



Nel primo caso si è trattato di una truffa consumata attraverso il sito E-BAY. Un 41 enne di Cerreto, ha acquistato online un telefono cellulare per l’importo di 295 euro, versando su di un conto corrente l’importo pattuito, senza che però alla vittima gli fosse recapitato il telefonino. E’ stato così, che i militari, dopo accurati accertamenti sia bancari che telematici, hanno identificato G.T., 24 enne napoletano, che hanno scoperto essere l’autore della truffa consumata on-line. Al vaglio dei militari la verifica se il truffatore si sia reso responsabile di altri episodi del genere.

Nel secondo caso gli stessi militari si sono occupati di una frode informatica subita sempre da un persona del posto. L’aveva pensata bene un bellunese (G.P., 30 anni), di collegarsi fraudolentemente sui sistemi informatici, prelevando arbitrariamente 316 euro dal conto corrente postale on-line di un cerretano, versandoli su una carta prepagata a lui in uso. Gli accertamenti per risalire all’identità dell’autore non sono stati semplici. La collaborazione dell’Ente Poste, la professionalità dei militari, unita alla conoscenza della telematica di un carabiniere della Stazione, hanno fatto sì che si desse un volto all’autore della frode. Anche in questo caso i militari stanno verificando altri indebiti prelievi effettuati in ambito nazionale. Dell’attività svolta i carabinieri hanno informato la Procura della Repubblica di Ancona, ipotizzando a carico dei due denunciati il reato di truffa ed il reato di frode informatica.






Questo è un articolo pubblicato il 12-11-2010 alle 12:10 sul giornale del 13 novembre 2010 - 1117 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli, carabinieri, 112

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/eiy





logoEV
logoEV