Presentazione de 'Il custode dell’eternità', opera prima del fabrianese Luca Staffolani

Il custode dell’eternità 1' di lettura 11/04/2011 -

Giovedì 14 aprile 2011, alle ore 17.30, nella sala “Dalmazio Pilati” della Biblioteca pubblica “Romualdo Sassi” di Fabriano si terrà la presentazione del romanzo Il custode dell’eternità (Ed. Albatros Il filo, 2010), opera prima del giovane fabrianese Luca Staffolani.



Oltre all’autore parteciperanno Andrea Paoli, direttore della Biblioteca, e la professoressa Patrizia Sghiatti, del Liceo scientifico “Vito Volterra” di Fabriano. Luca Staffolani è nato a Fabriano nel 1988. Ha iniziato a scrivere da giovanissimo grazie a una sfida tra amici, immaginando già allora una saga fantasy che ha dato origine a Il custode dell’eternità.

Nel romanzo l'autore proietta il lettore in un mondo fantastico fatto di maghi, elfi, stregoni, nani e tante altre creature. Il volume primo di questa saga, dal titolo La via per la landa eterna, narra le avventure dello stegone Feralias, "colui che ha atteso nelle terre perdute del passato, colui che si perde nel presente, che viaggia alla ricerca della verità e della Via spinto dalle parole sussurrate dal vento". Al suo fianco, guidati dalla scia del destino, incontrerà singolari compagni di viaggio, che si daranno manforte legati da uno scopo comune: sconfiggere l'avanzata del nuovo e misterioso Oscuro Signore.

La fantasia si mescola all'irrealtà in un calderone di elementi magici e straordinari che faranno vivere ai protagonisti avventure memorabili costellate da oscuri misteri inseguendo il loro destino, la Via, che sarà svelato completamente nei volumi successivi.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-04-2011 alle 18:16 sul giornale del 12 aprile 2011 - 1000 letture

In questo articolo si parla di attualità, fabriano, libro, Comune di Fabriano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/jvN





logoEV