Molti visitatori alla Mostra sul disastro di Marcinelle

Mostra sul disastro di Marcinelle 1' di lettura 18/04/2011 -

Costante partecipazione di pubblico alla Mostra fotografica, “Fumo nero. Bois du Cazier. Marcinelle 8 agosto 1956, allestita, al piano terra del complesso “Buon Gesù” che ospita la Pinacoteca Civica “B.Molajoli .



La mostra presenta una ampia documentazione fotografica di un momento particolare della nostra storia perché racconta il disastro di Marcinelle, località belga vicina a Charleroi, nella quale la mattina dell’8 agosto 1956 in una miniera di carbone morirono ben 262 persone su un totale di 274 presenti nella miniera. Una sciagura che coinvolse soprattutto la comunità degli emigranti italiani. Andrea Latini presidente dell’associazione culturale Le Pleiadi, figlio e nipote di minatori, ha raccolto nel tempo foto e materiali dell’epoca, come le due valigie tipiche degli emigrandi di oltre mezzo secolo fa, e che sono state collocate al centro della sala.

La mostra che sarà visibile fino al 1 maggio, giornata mondiale del lavoro, è stata organizzata con il sostegno degli assessorati alla Cultura ed alle Attività produttive. Numerose anche le visite di scolaresche che hanno così potuto apprendere non solo della tragedia ma del contributo massiccio dato dall’Italia alle emigrazioni per motivi di lavoro.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-04-2011 alle 17:26 sul giornale del 19 aprile 2011 - 1419 letture

In questo articolo si parla di attualità, fabriano, Comune di Fabriano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/jMx





logoEV