statistiche sito

Il Governatore del Rotary in visita a Fabriano

4' di lettura 12/09/2011 -

Visita del Governatore del Distretto 2090 del Rotary International (Marche, Umbria, Abruzzo e Molise) Francesco Ottaviano al Club di Fabriano.



Accompagnato dalla signora Antonella, Ottaviano, accolto dal presidente del locale sodalizio Paolo Montanari, dal segretario Carlo Perini e dal consigliere Piero Chiorri, ha iniziato la visita in città sin dalle dieci del mattino, effettuando un giro mirato nel centro storico: Museo della Carta e Filigrana, con la guida sapiente del socio Franco Mariani, Cartiera Artigiana di Sandro Tiberi, dove ha potuto conoscere le eccellenze della tradizione cartaria e scoprire la interessante a particolare unione tra artigianato artistico e l'opera di recupero dei malati psichici ospiti della struttura Madonna della Rosa. In tarda mattinata la delegazione rotariana é stata accolta dal Sindaco, che ha ribadito interesse e approvazione verso i progetti rotariani rivolti alla difficile situazione sociale e occupazionale della città.

Nel primo pomeriggio delegazione ed ospite hanno raggiunto il reparto ricerca e innovazione di Indesit Company, scoprendo una delle eccellenza del territorio. “Fabriano” ha dichiarato nel corso del Consiglio Direttivo “è caratterizzata da un commistione tra la tradizione artistico - manufatturiera e la modernità industriale, le sue capacità artistiche ed artigianali si uniscono alla volontà di fare innovazione e sviluppo per realizzare un'economia locale moderna e dinamica”. In questa circostanza, gli sono poi stati illustrati i programmi di Service messi in cantiere quest'anno. “il 4T” sono parole di Paolo Montanari “ossia Terme, Turismo, Territorio e Tradizioni, che intende sviluppare capacità e qualità di accoglienza turistica dell'entroterra appenninico. Il FormAzione Juvenes, in collaborazione con i Club Altavallesina Grottefrasassi e Jesi, che cercherà di fornire strumenti adatti alle giovani generazioni per inserirsi nel mondo del lavoro e tanti altri progetti rivolti al sociale in ambito locale”.

Infine, non è mancato l’appuntamento con i club giovanili del Rotary, il Rotaract (18/30 anni) e l'Interact (12/18 anni), quest’ultimo costituito appena 2 mesi fa, terzo in ordine di tempo del Distretto 2090. Alle ore 20, nella bella cornice di Villa Pellegrini Quarantotti, è iniziata la riunione conviviale alla presenza di 130 persone tra soci, coniugi e ospiti, tra cui tanti presidenti di altri club provenienti da Marche e Umbria, a dimostrazione dell'ottima considerazione che gode il club di Fabriano. Prima della relazione finale del Governatore si é svolta la cerimonia per l'assegnazione di due borse di studio a giovani meritevoli neo diplomati. La prima borsa é stata messa in palio dalla famiglia Miranda e denominata "Borsa di studio Giulio e Mirella Miranda" indimenticati insegnanti della città ed assegnata a Almudena Colacito, risultata la migliore studentessa del Liceo Scientifico e la seconda messa in palio dal Rotary Club Fabriano che é andata a Giorgio Ciappelloni, socio dell'Interact, maturato sempre al Liceo Scientifico con 100 e lode. Il premio é la frequenza gratuita al master RYLA, istituito da 25 anni dal Distretto 2090, che intende sviluppare la leadership e la capacità di relazione nei giovani che lo frequentano.

“Per l'assegnazione delle borse di studio” ha sottolineto il presidente Montanari “si ringrazia la preside del Liceo Scientifico Adriana Verdini, senza la quale non si sarebbe potuto procedere alla selezione degli studenti – ad ha aggiunto - la borsa di studio Giulio e Mirella Miranda avrà cadenza annuale ed ogni anno interesserà a rotazione gli studenti di un istituto cittadino”. Il Governatore, nella sua relazione finale, ha prima posto in rilievo il lavoro che sta svolgendo il Club di Fabriano, in particolare verso le giovani generazioni che mai come in questo periodo hanno bisogno della massima attenzione per il loro problematico inserimento nel mondo del lavoro; poi ha spiegato il significato del motto di questo anno rotariano che sotto la guida del presidente internazionale, l'indiano Kalyan Banerjee, recita "Conosci te stesso per abbracciare l'umanità". Invito a riflettere sulle proprie capacità professionali per metterle a disposizione, disinteressatamente, di chi ne ha piú bisogno. Praticamente l'essenza del movimento rotariano in tutto il mondo.


   

da Daniele Gattucci







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-09-2011 alle 21:27 sul giornale del 13 settembre 2011 - 1091 letture

In questo articolo si parla di attualità, Daniele Gattucci

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/pgZ





logoEV
logoEV