statistiche sito

Area Vasta: Latini, la scelta della sede a Fabriano non penalizza in alcun modo Jesi

Dino Latini 1' di lettura 12/10/2011 -

La scelta di insediare a Fabriano la direzione amministrativa dell’Area Vasta, secondo il mio punto di vista non sminuisce in alcun modo l’importanza sanitaria della città di Jesi e del suo comprensorio.



Infatti, la realtà sanitaria di Jesi ha storicamente una valenza così profonda per l’intero territorio della Provincia ed anche oltre, non in virtù della presenza o meno di meri uffici burocratici, ma per la validità dei servizi offerti, per l’affidabilità delle strutture e per la professionalità del personale.

Lo spostamento della sede amministrativa, dunque, non è destinato a incidere in alcun modo sul buon nome che da sempre vanta la sanità jesina, né a determinare disagi per l’utenza sanitaria del capoluogo della Vallesina.

Sottolineo, invece, la necessità di battersi affinché l’ospedale “Carlo Urbani” assurga finalmente a perno dell’attività ospedaliera di tutta la provincia di Ancona, risolvendo al più presto le situazioni di carenza di primari, servizi e ruoli che purtroppo al momento lo contraddistinguono.


   


da Dino Latini
Presidente della Commissione Bilancio
della Regione Marche




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-10-2011 alle 10:13 sul giornale del 13 ottobre 2011 - 541 letture

In questo articolo si parla di attualità, dino latini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/qi3





logoEV
logoEV