Emergenza neve, arriva l'esercito

militari a fabriano 1' di lettura 09/02/2012 - All'alba di giovedì è arrivata in città una pala meccanica di oltre tre metri, destinata da subito ad aprire le zone più colpite dalla neve e più impervie.

Il mezzo, appartenente al Reggimento Guastatori Alpini di Trento, è accompagnato da tre alpini e due militari del Genio Ferrovieri, guidati dal maggiore Lucchetti che coordina il gruppo militari presso la sala emergenza della Provincia di Ancona.

A Sassoferrato è invece arrivata da Belluno una motoslitta del Corpo della Forestale del Veneto, accompagnata da due agenti, specializzati nel soccorso alpino. Servirà per aiutare chi vive nelle zone più isolate, o raggiungere gli allevamenti dove scarseggiano il cibo. Lavoro reso difficile dal fatto che mancano, a differenza delle zone alpine, i paletti che delimitano le carreggiate delle strade.






Questo è un articolo pubblicato il 09-02-2012 alle 16:18 sul giornale del 10 febbraio 2012 - 1895 letture

In questo articolo si parla di attualità, forestale, neve, esercito italiano, marco vitaloni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/u1U





logoEV
logoEV