Gelo e neve in arrivo

ghiaccio grondaie 1' di lettura 10/02/2012 - Ancora gelo e neve nel fabrianese, dopo il sole di mercoledì e giovedì che ha permesso di uscire dall'emergenza, nonostante la situazione rimanga difficile.

In previsione delle gelate, sono stati sparsi sulle strade comunali oltre 60 quintali di sale, e altri 300 arriveranno a breve dalla Sicilia.

La pala meccanica degli alpini ha operato a Vetralla e Collegiglioni, allargando la carreggiata delle strade, e altri interventi sono stati eseguiti a Serradica, Campodonico, San Donato.

Oltre cincqucento, circa cento al giorno, le richieste d'aiuto arrivate al Centro Operativo Comunale, attivo dall'inizio della settimana.

Intanto il sindaco Roberto Sorci ha emanato un'ordinanza sul rischio di caduta di ghiaccio dalla sommità degli edifici privati. Abitanti e proprietari devono quindi attivarsi per liberare dal ghiaccio tetti, cornicioni e grondaie.






Questo è un articolo pubblicato il 10-02-2012 alle 16:54 sul giornale del 11 febbraio 2012 - 808 letture

In questo articolo si parla di attualità, neve, ghiaccio, marco vitaloni





logoEV
logoEV