Assegno di cura per anziani non autosufficienti, le domande per il contributo entro il 9 marzo

anziano 1' di lettura 01/03/2012 - Assegno di cura destinato gli anziani non autosufficienti. Le domande, redatte su apposito modulo di domanda, dovranno pervenire entro le ore 12 di venerdì 9 marzo 2012. Farà fede il timbro di accettazione del protocollo dell'ufficio deputato al ritiro delle domande compilate.

Tra i requisiti necessari, la persona anziana assistita deve aver compiuto almeno 65 anni alla data del 2 marzo 2012; essere dichiarata non autosufficiente con certificazione di invalidità pari al 100% e usufruire di indennità di accompagnamento. Vale anche per il caso di cecità. Inoltre la persona deve essere residente e domiciliata, nei termini di legge, in uno dei Comuni dell’Ambito Territoriale Sociale 10 di Fabriano ed usufruire di un'adeguata assistenza presso il proprio domicilio, gestita direttamente dalla famiglia o da assistente domiciliare privata con regolare contratto di lavoro, iscritta al registro regionale o comunque formata nelle modalità indicate dalla Regione.

Per accedere all’assegno di cura, pari ad 200 euro mensili, è necessario inoltre presentare una certificazione ISEE, riferita al periodo di imposta 2010, con un valore massimo di: 11.000 euro in caso di anziano non autosufficiente residente da solo oppure 25.000 euro in caso di anziano non autosufficiente facente parte di un nucleo familiare pluricomposto.






Questo è un articolo pubblicato il 01-03-2012 alle 17:05 sul giornale del 02 marzo 2012 - 603 letture

In questo articolo si parla di attualità, francesca morici, fabriano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/vWA





logoEV