Possibile Fondo di Solidarietà per le abitazioni danneggiate dalla neve

capannone crollato per neve 1' di lettura 07/03/2012 - La Regione Marche al lavoro per verificare la possibilità di un aiuto da parte dell'Unione Europea a seguito della nevicata che ha colpito la nostra Regione. E' necessario capire, con la collaborazione dei cittadini, la portata dei danni nell'intero territorio comunale.

La Regione Marche – Dipartimento per le Politiche Integrate di Sicurezza e per la Protezione Civile comunica che, a seguito delle precitazioni nevose che hanno interessato la nostra Regione, sta verificando la possibilità di attivare il Fondo di Solidarietà dell’Unione Europea.

A tale scopo, occorre procedere alla quantificazione dei danni verificatisi sul territorio comunale.

I cittadini possono quindi comunicare i danni subiti alle proprie abitazioni tramite un apposito schema di denuncia scaricabile dal sito www.piazzalta.it del Comune di Fabriano.

La comunicazione deve essere inviata al Comune entro le ore 13 del 12 marzo 2012 e va consegnata all’Ufficio Protocollo del Comune (piano terra sede comunale - Piazzale 26 settembre 1997) o inviata via fax al numero 0732 709320 o utilizzando la PEC all’inidirizzo: protocollo@pec.comune.fabriano.an.it






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-03-2012 alle 16:08 sul giornale del 08 marzo 2012 - 544 letture

In questo articolo si parla di attualità, fabriano, neve, Comune di Fabriano, capannone, crolli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/wa0





logoEV