Aperte le iscrizioni per il corso Export Manager

Confindustria Ancona 3' di lettura 12/03/2012 - Un progetto di sinergia tra Confindustria Ancona e Regione Marche per l'inserimento di 20 giovani nelle aziende del fabrianese. La partecipazione al corso è completamente gratuita.

Un bel progetto di sinergia tra Confindustria Ancona e Regione al fine di colmare il gap tra scuola e impresa: grazie all’impegno del Presidente del Comitato Territoriale del Comprensorio Fabrianese Diego Mingarelli, partirà a fine marzo il corso di formazione per “Tecnico superiore commerciale, per il marketing e per l’organizzazione delle vendite - Export Manager per le Pmi”.

“Da tempo come Comitato cerchiamo di dare risposte concrete alle esigenze delle imprese sul territorio fabrianese – ha affermato Mingarelli. Un asset fondamentale su cui è necessario dare risposte è quello della formazione: diventa sempre più necessario creare un legame forte tra scuola e impresa, affinché da un lato i ragazzi siano davvero messi in grado di aver quel bagaglio di competenze per affrontare il mondo del lavoro e dall’altro le aziende riescano a trovare sul mercato le professionalità di cui hanno realmente bisogno. Una delle richieste più frequenti era quella di poter reperire sul mercato persone preparate a lavorare sui mercati esteri; da qui il lavoro che abbiamo portato avanti con il Servizio Formazione di Confindustria Ancona per arrivare a realizzare un progetto formativo di altissimo profilo, che ha trovato il finanziamento della Regione Marche attraverso il Fondo Sociale Europeo. Questo è un bel segnale di positività in un momento come quello che stiamo attraversando e dimostra che le aziende del fabrianese sono ben disposte verso l’inserimento dei giovani: i 20 giovani che usciranno dal corso saranno infatti inseriti in altrettante aziende del nostro comprensorio”.

La figura dell’Export Manager per le PMI si occupa dello sviluppo, dal punto di vista della strategia commerciale, delle vendite dei prodotti dell’azienda nei paesi esteri in cui l’azienda è presente con una propria rete vendita o in cui intende attivare una nuova rete di distribuzione, cura l’attuazione delle strategie relative ai prodotti e ai mercati, nonché l’attuazione delle politiche commerciali e di marketing.

Il corso si rivolge a 20 allievi, disoccupati, inoccupati e occupati (3 donne e 17 uomini) in possesso del Diploma di Istruzione Superiore o Diploma Professionale Tecnico e grazie al finanziamento della Regione Marche la partecipazione è completamente gratuita. Il corso ha una durata complessiva di 800 ore, di cui 460 di lezioni teoriche-pratiche e 320 di stage aziendale e 20 ore di esami. La sede è Unifabriano e per i moduli di lingua ed informatica il Liceo Scientifico “V.Volterra”.

Ente Gestore è So.Ge.S.I S.r.l. (ente capofila), partner sono Confindustria Ancona, Confindustria Macerata, Università degli Studi di Macerata, Liceo Scientifico Statale “V.Volterra di Fabriano, Unifabriano scarl.

Il termine ultimo per la presentazione delle domande è il 27 marzo.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-03-2012 alle 12:27 sul giornale del 13 marzo 2012 - 541 letture

In questo articolo si parla di attualità, Confindustria Ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/wl5





logoEV