Sidonia Ruggeri lascia il Pd

Sonia Ruggeri 1' di lettura 14/03/2012 - L'assessore alla cultura di Fabriano denuncia una forte avversione da parte del partito e lascia.

Sidonia Ruggeri, assessore prima della giunta Santini poi delle due giunte guidate da Sorci ed esponente rilevante ed importante della politica fabrianese, lascia il Pd in seguito alla sua sconfitta alle primarie tenutesi in città domenica 11 marzo.

Precisa però che la sua delusione non deriva dal non essere stata scelta dai cittadini come candidato sindaco, affermando che la volontà popolare va sempre rispettata e onorata. La decisione di lasciare il Pd deriva piuttosto dal trattamento che, secondo lei, le sarebbe stato riservato da alcuni esponenti del partito che la avrebbero prima spinta a candidarsi per poi voltarle le spalle.

Il segratario Claudio Alianello si dice profondamente dispiaciuto e spera che le dimissioni della Ruggeri possano rientrare.






Questo è un articolo pubblicato il 14-03-2012 alle 18:03 sul giornale del 15 marzo 2012 - 597 letture

In questo articolo si parla di politica, sonia ruggeri

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/wtg





logoEV