Inaugurazione dello studio TGVerde: i ragazzi fanno tv

2' di lettura 16/03/2012 - Un evento all'insegna della legalità e del rispetto per l'ambiente nella sede della Comunità Montana Dell'Esino Frasassi.

La mattinata di venerdì 16 marzo ha visto, in Comunità Montana, l'inaugurazione dello studio “TG Verde” è la presentazione di “ www.tgverde.it”. Il progetto TG Verde è un progetto portato avanti dalla Comunità Montana e dal CAD e a cui aderiscono varie classi delle scuole di Arcevia, Sassoferrato e Fabriano. Il progetto si prefigge di educare ai media e con i media e di studiare il territorio da diverse ottiche, tenendo sempre come punto fermo il rispetto per l'ambiente. E appunto il tema della mattinata è stato “ comunicare l'ambiente”.

Personaggi di spicco del modo giornalistico ed editoriale hanno incontrato gli studenti tenendo delle “lezioni” di giornalismo ambientale. La direttrice di “Che Marche “, Ilaria Traditi, si è complimentata per il lavoro svolto dai ragazzi e li ha spronati a “diventare ambasciatori di una nuova sensibilità” e a non considerare il giornalismo ambientale come un giornalismo di serie b.

All'evento era ospite Antonio Vassallo, figlio del sindaco di Pollica ucciso dalla criminalità organizzata, Angelo Vassallo. “ Voglio raccontarvi una bella sotoria”, ha esordito, poi, visibilmente commosso, ha iniziato a parlare ai ragazzi di suo padre, di come avesse instancabilmente lavorato per il bene del suo territorio , delle cariche che ricoprì in vita e dei riconoscimenti ricevuti dopo la sua morte. Ha spiegato ai ragazzi l'importanza di dare il proprio contributo alla società all'insegna della legalità e del rispetto degli altri. Esso stesso sta “imparando ad aiutare” facendo l'assessore nel suo comune.

Il presidente della Comunità Montana, Giuliani, ha ricordato il motivo per il quale lo studio del TG Verde viene intitolato ad Angelo Vassallo “ una Comunità Montana si basa su tre E - etica, ecologia, economia – ed Angelo Vassallo risusciva a coniugarle tutte e tre. Il Tg Verde vuole raccontare l'ambiente secondo le tre E”. Dopo aver inaugurato il nuovo studio, togliendo il tricolore dalla targa dedicata a suo padre, Antonio Vassallo è stato felice di registrare un' edizione del Tg Verde insieme ai ragazzi.








Questo è un articolo pubblicato il 16-03-2012 alle 18:46 sul giornale del 17 marzo 2012 - 534 letture

In questo articolo si parla di attualità, fabriano, vivere fabriano, Raffaela Cesaretti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/wzY





logoEV