Il Complesso San Benedetto fa il pieno di visitatori

complesso san benedetto 1' di lettura 26/03/2012 - Quasi mille persone visitano l’ex monastero cittadino, uno dei molti siti aperti nel fine settimana scorso grazie al FAI. Molti gli appassionati che hanno visto una Fabriano diversa dal solito.

Il week end passato si sono svolte le giornate del FAI, il Fondo Ambiente Italiano, e la città di Fabriano ha aperto ai visitatori il Complesso monumentale San Benedetto. In due giorni di apertura quasi mille visitatori sono stati guidati all’interno del complesso storico dai ragazzi di alcune scuole cittadine che hanno fatto da ciceroni d’eccezione. Voluto da San Silvestro nel 1244 il complesso nacque originariamente come ospizio per i monaci di Monte Fano. Nel corso dei secoli divenne poi sede del Priore generale, Noviziato e centro di studi filosofici e teologici e anche scuola pubblica per i giovani fabrianesi. Oggi il Complesso monumentale San Benedetto, completato il restauro, sta assumendo un ruolo sempre più significativo nel panorama culturale fabrianese ospitando anche la neonata Accademia dei Musici. Nelle giornate del Fai è stato poi anche possibile visitare la chiesa di San Benedetto, originaria del XIII secolo, l’Oratorio del Gonfalone e il Museo della Stampa.






Questo è un articolo pubblicato il 26-03-2012 alle 14:43 sul giornale del 27 marzo 2012 - 528 letture

In questo articolo si parla di attualità, fabriano, vivere fabriano, complesso san benedetto, Raffaela Cesaretti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/wXv





logoEV