Due lavoratrici ex Ardo in lista per Paoletti

1' di lettura 27/03/2012 - Il lavoro è il tema caldo al centro della campagna elettorale delle comunali del 6 e 7 maggio. Intanto si estendono gli scioperi degli operai del fabrianese.

Nella lista della Federazione della Sinistra che appoggia la candidatura a sindaco di Renato Paoletti figurerebbero tra gli altri i nomi di Monia Petrella e Barbara Imperiale, che sarebbe inoltre capolista. Le due donne sono due operaie della ex Ardo non riassunte dalla J&P Industries, azienda che ha acquisito l'intero gruppo Merloni, e avrebbero accettato l'invito dell'assessore Costantitni di far parte della competizione elettorale per non far dimenticare la vicenda Merloni e per far sentire la voce dei lavoratori. Lavoratori che nel fabrianese stanno protestando fortemente in questi giorni in merito alla questione della modifica dell'articolo 18. La settimana scorsa hanno incrociato le braccia gli operai degli stabilimenti della Indesit Company di Marischio e Albacina mentre lunedi 26 hanno scioperato i lavoratori della Ariston Thermo Group di Genga, azienda che ha appena presentato un bilancio molto posistivo. Gli scioperi sono stati proclamati dalle tre sigle sindacali che rappresentano i metalmeccanici: Fim, Fiom e Uilm.






Questo è un articolo pubblicato il 27-03-2012 alle 14:30 sul giornale del 28 marzo 2012 - 532 letture

In questo articolo si parla di attualità, fabriano, vivere fabriano, Raffaela Cesaretti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/w1n





logoEV