statistiche sito

Il presidente Spacca a Fabriano per la presentazione del Progetto Unesco 'Le Officine'

2' di lettura 26/05/2012 - Presentate a Fabriano Le Officine Unesco. Il presidente Spacca: 'Progetto che recupera la vocazione profonda del territorio. Regione pronta a sostenerlo con forza'.

“La Regione Marche crede fermamente in questo progetto che consente al territorio di ritrovare la propria vocazione profonda, di riorientare il proprio processo di sviluppo. Un progetto che rafforza la candidatura di Fabriano a città patrimonio dell’Unesco”. Così il presidente della Regione, Gian Mario Spacca, oggi a Fabriano alla presentazione del progetto di formazione Le Officine, approvato dalla Commissione nazionale italiana per l’Unesco. Erano presenti il presidente della Cni per l’Unesco, Giovanni Puglisi e il presidente della Fondazione Aristide Merloni, Francesco Merloni. “Sosteniamo finanziariamente il progetto delle Officine Unesco – ha detto – e abbiamo già compiuto i passi necessari presso l’Unione Europea affinché possano essere disponibili anche risorse del Fondo sociale europeo. Altri progetti culturali realizzati nelle Marche hanno già beneficiato dei fondi europei: il corso di lavorazione artistica dei metalli fondato da Pomodoro a Pietrarubbia, la Scuola di Giornalismo di Urbino, l’Istao. Siamo convinti che anche per Le Officine si possa fare altrettanto”.

Un progetto, ha sottolineato Spacca, che si pone in continuità con la storia della nostra regione. “Dobbiamo coltivare la vocazione intima della nostra comunità – ha concluso - la tradizione cartaria che è elemento identitario di questo territorio. Dobbiamo aiutare i giovani a realizzare i loro sogni e ad interpretare le nostre tradizioni più autentiche. Oggi la Regione assume un impegno forte a sostegno delle Officine. L’Unesco consideri questo impegno come parte strutturale e fondamentale di questo progetto. Vogliamo stringere una forte collaborazione con Unesco e ci auguriamo che al più presto da parte dell’Organizzazione mondiale possa arrivare il prestigioso riconoscimento per Fabriano di patrimonio dell’Umanità quale ‘Città creativa’”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-05-2012 alle 16:45 sul giornale del 28 maggio 2012 - 821 letture

In questo articolo si parla di cultura, regione marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/zBB





logoEV