statistiche sito

Manifesti satirici contro il vicesindaco Tini: la maggioranza controbatte

vicesindaco Tini 2' di lettura 06/07/2012 - I Gruppi Consiliari di Maggioranza scrivono una lettera aperta ai cittadini fabrianesi riguardo i manifesti giganti apparsi in città nei giorni scorsi in cui veniva preso di mira il vicesindaco Tini. Durante la scorsa campagna elettorale vittime della satira erano stati l'ex sindaco Sorci e l'attuale sindaco Sagramola. In entrambi i casi i manifesti sono anonimi.

Si Gentile lettore su quei manifesti giganti, al posto della faccia del nostro Vice Sindaco A. Tini, dovrebbe essere posta la faccia, con tanto di berretto da giullare, di chi anonimamente cerca di mettere in discredito persone e forze politiche ! L’anonimo personaggio, e in quanto anonimo la dice lunga sulla sua serietà, utilizza l’arma della calunnia per ottenere oscuri scopi, altrimenti non getterebbe al vento tempo e danaro. Altro che S. Giovanni scopre gli inganni ! Non ci sono inganni e lo sa bene ! Non stiamo a citare articoli di legge per non tediare il lettore e perché profilandosi la diffamazione questi verranno esposti nelle sedi opportune.

Per chiarezza verso il lettore citiamo solamente l’ Art. 34, D. Lgs. 1 settembre 2011, n° 150 che così recita : “ La decadenza dalla carica di Sindaco, presidente della provincia, consigliere comunale, provinciale o circoscrizionale può essere promossa in prima istanza da qualsiasi cittadino elettore del comune, o da chiunque altro vi abbia interesse davanti al tribunale civile. “ . Tutti possono far questo, se ritengono di essere nel giusto, ma questo lo fanno le persone serie e non certo gli anonimi giullari ! I Gruppi Consiliari di maggioranza esprimono ferma condanna a questo modo di fare che non fa onore alla convivenza civile !


   

da Gruppi Consiliari di Maggioranza





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-07-2012 alle 22:33 sul giornale del 07 luglio 2012 - 1272 letture

In questo articolo si parla di attualità, fabriano, Gruppi Consiliari di Maggioranza

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/BjF





logoEV
logoEV