statistiche sito

Pdl: quale soluzione per il degrado del Giardino Santa Maria?

giardino santa maria 2' di lettura 08/07/2012 - Nell’ultima assemblea pubblica del Pdl Fabriano è stata sottolineata l’incuria che regna nel Giardino Pubblico di Santa Maria. A seguito dell’incontro è stata presentata in Comune un'interpellanza.

L’unico luogo di aggregazione per i ragazzi, gli anziani e per i cittadini tutti, in zona Santa Maria, sono i giardini pubblici, lungo Via Dante, a fianco della Protezione Civile. I giardini in oggetto versano in uno stato di degrado ed incuria che offende l’immagine della città tutta, sia per il colpo d’occhio che offrono ai visitatori esterni, sia per l’impossibilità di frequentarli per i residenti stessi. I giardini non hanno un’intitolazione. Al centro è allestita una pista d’atterraggio per gli elicotteri, ma sembra non in regola con le relative disposizioni. In alcuni periodi dell’anno i giardini vengono occupati dalle “giostre” e si trasformano in parcheggio per tutti i mezzi dei gestori, rendendo di fatto impraticabili gli stessi e arrecando parecchi danni alle strutture esistenti: pavimentazione dei vialetti, manto di asfalto del piazzale ed al prato. Ci permettiamo di suggerire, insieme agli abitanti del posto, di spostare in un altro luogo più idoneo l’arrivo in città dei “Luna Park”.

Mancano le minime strutture richieste per l’accoglienza e la vivibilità: sedie, panchine, tavoli, qualche semplice gioco per bimbi e soprattutto, data la sporcizia ed il degrado, dei raccoglitori per carta e rifiuti in generale. L’erba nel giardino non è tagliata, nelle aiuole, tra le rose, sono presenti erbacce e sterpaglie oramai più alte dei fiori stessi. Tra questi cespugli incolti si annidano insetti ed animali poco rappresentativi. I raccoglitori delle acque piovane sono tutti intasati ed in caso di pioggia l’acqua non defluisce come dovrebbe. I padroni che accompagnano i propri cani nel giardino non hanno nessuna struttura per poter far scaricare i bisogni fisiologici degli animali e nessuno spazio idoneo per farli correre liberamente, così oltre alla sporcizia in generale del luogo si aggiungono i bisogni lasciati in qua e là dai migliori amici dell’uomo.. Tutto ciò premesso, chiedo all’Amministrazione comunale di conoscere quali provvedimenti ed iniziative ha in progetto per migliorare la situazione dei Giardini Pubblici di Santa Maria ed, eventualmente, sotto l’occhio vigile dell’opposizione, in quanto tempo attuerà gli intendimenti.


   

da Silvano D'Innocenzo
Pdl Fabriano





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-07-2012 alle 15:05 sul giornale del 09 luglio 2012 - 967 letture

In questo articolo si parla di politica, fabriano, pdl, Silvano D'Innocenzo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/BlL





logoEV
logoEV