statistiche sito

Le Olimpiadi di Londra si avvicinano per la fabrianese Cantaluppi

julieta cantaluppi 2' di lettura 25/07/2012 - Fino al 28 luglio Julieta Cantaluppi sarà a Fabriano, poi trasferimento al centro federale di Follonica ed il 4 agosto partenza per Londra, dove il 9 e 10 Agosto coronerà il sogno di ogni atleta, cioè rappresentare la propria nazione alla Olimpiade.

Sembra ieri, ma parliamo della fine di settembre del 2011, quando la ginnasta fabrianese Julieta Cantaluppi, strappava ai Mondiali di ritmica di Montpellier il pass per la partecipazione alla Olimpiade di Londra. I mesi seguenti segnavano altre tappe importantissime per Juli, dall’ ingresso nel gruppo sportivo dell’ Aeronautica Militare, al settimo titolo di Campionessa Italiana Assoluta, unica nella storia della ritmica italiana, agli altri sei titoli nazionali di cui uno di Squadra e quattro di Specialità. Continuo crescendo nei vari tornei internazionali per arrivare a fine luglio nelle migliori condizioni possibili. -Non vedo l’ ora di entrare nel clima olimpico, condividere con le migliaia di atleti molti conosciutissimi, altri molto meno, ma tutti emozionati dalla grandiosità dell’ evento- dice Julieta. Poi continua "Ricordo tutte le mie gare, ma la mia voglia è stata sempre quella di fare ancora meglio in quella successiva, per migliorarmi, per trovare nuovi stimoli e raggiungere traguardi sempre più ambiziosi. La palestra è la mia vita, mia madre che mi allena da sempre, mi sprona a cimentarmi in esercizi sempre più difficili".

E di Fabriano cosa ci dici? "Sono a Fabriano da 10 anni, come non posso amare questa città? Da qui sono iniziati tutti i miei successi, ho avuto a disposizione la palestra e una società che ha cercato sempre di darmi la migliore assistenza. Certamente non posso dimenticare anche Cerreto d’ Esi, che ha coperto tutte le mie esigenze di allenamenti della mattinata". Dopo Londra che programmi avrai? "Direi quindici giorni di riposo, poi di nuovo in palestra per prepararmi per il Campionato di Serie A1 con la Carifabriano da ottobre a dicembre; poi continuerò a svolgere anche il ruolo di allenatrice per alcune ginnaste fabrianesi che oramai seguo da tempo". In conclusione ci dice "Oltre i miei ‘dieci tifosi personali’ che mi seguiranno a Londra, voglio sentire il calore di tutti gli sportivi fabrianesi come se fossero presenti sulle tribune della Wembley Arena, per condividere con loro quelle sensazioni speciali che solo una Olimpiade può regalare". Juli siamo tutti con te!


   

da Ginnastica Fabriano







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-07-2012 alle 15:52 sul giornale del 26 luglio 2012 - 2129 letture

In questo articolo si parla di sport, fabriano, ginnastica, julieta cantaluppi, ginnastica fabriano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/B4j





logoEV
logoEV