Pdl: 'Con questa amministrazione a Fabriano purtroppo la musica è sempre la stessa'

Silvano D'Innocenzo 1' di lettura 27/07/2012 - Silvano D'Innocenzo (Pdl) pone alcune osservazioni sul Bilancio di Previsione del Comune di Fabriano dopo il Consiglio Comunale di giovedi 26 luglio. Al centro dell'attenzione c'è l'IMU.

Quest'Amministrazione ha dichiarato di aver sconfessato quanto fatto dalla precedente, ma, purtroppo, per Fabriano, non essendo cambiati i musicanti, la musica rimarrà sempre la stessa.. L'aumento sconsiderato dell'Imu è il prezzo che la città paga per l'incapacità politico-amministrativa della sinistra che nel corso degli anni, avendo sperperato denaro pubblico per le assunzioni e per la spesa corrente, ha ingessato il bilancio ed, oggi, si ritrova nell'impossibilità di attuare investimenti. L'aumento dell'Imu colpisce i risparmi dei cittadini fabrianesi, offende la loro tradizione familiare per le proprietà ereditate nelle vicine frazioni ed è l'ultima batosta per le attività industriali e commerciali del comprensorio, già piegate da una crisi economica senza precedenti. Poi il Sindaco trova il tempo per spendere 20 mila euro per nominare il suo portavoce privato.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-07-2012 alle 13:04 sul giornale del 28 luglio 2012 - 975 letture

In questo articolo si parla di politica, fabriano, pdl, Silvano D'Innocenzo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/B0j





logoEV
logoEV