Ictus fatale mentre gioca a calcetto, muore Lucernoni

ambulanza 1' di lettura 29/07/2012 - Il noto imprenditore, 56 anni, si accascia al suolo durante una partita a calcetto con gli amici. Un ictus sarebbe stata la causa del decesso dell'uomo che è stato a lungo presidente del Fabriano calcio.

Giorgio Lucernoni era conosciuto in città per il suo forte impegno in ambito sportivo, non solo calcistico. L'imprenditore infatti è stato per diversi anni uno degli atleti della Podistica Avis fabrianese. Sarebbe stato colto da un ictus nella serata di venerdi scorso, mentre giocava a calcetto con gli amici. Si sarebbe accasciato al suolo e a nulla sarebbero valsi i tempestivi soccorsi del 118.






Questo è un articolo pubblicato il 29-07-2012 alle 23:27 sul giornale del 30 luglio 2012 - 1214 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fabriano, vivere fabriano, soccorsi, ambulanze, Raffaela Cesaretti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/CeB





logoEV